Pancake proteici light

Anche se l’estate non è del tutto terminata, si comincia a respirare l’aria autunnale e con l’autunno tornano loro, i pancake, e già proprio loro, i pancake proteici light

Quando parliamo di pancake corrono immediatamente alla mente le immagini dei film americani, dove si vede la tipica famiglia americana riunirsi al tavolo per fare colazione di prima mattina a base di pancake, cereali e succo d’arancia. Ma da dove arrivano i pancake? E perché nel corso dei secoli sono diventati così famosi?

Si tratta di un dolce a forma di frittella che ha una storia davvero singolare e soprattutto antica. Sì perché pare che i pancake siano arrivati fino a noi dall’antica Grecia, poi nel Nord Europa e sbarcati infine negli Stati Uniti d’America, dove oggi i pancake rappresentano il tipico piatto della colazione statunitense.

I pancake si possono preparare in moltissimi modi, la ricetta originale prevede il burro e lo zucchero, ma io li ho preparati senza aggiunta di zucchero e burro, e sono ugualmente buonissimi e golosissimi.

Puoi gustare i pancake proteici light a colazione a merenda o in qualsiasi momento della giornata, puoi farcirli con gli ingredienti che preferisci, sciroppo d’acero, frutta secca, frutta fresca, marmellata, cioccolato ecc… io questa mattina li ho accompagnati con sciroppo d’acero e frutti di bosco

I frutti di bosco sono alleati della giovinezza del corpo, in quanto contengono buone quantità di polifenoli, veri e propri scudi per l’organismo che aiutano a combattere i radicali liberi, difendendolo dall’invecchiamento cellulare, tutti gli appartenenti a questo gruppo di alimenti sono caratterizzati da un contenuto calorico modesto.

dai preparali insieme a me …

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
316,37 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 316,37 (Kcal)
  • Carboidrati 62,45 (g) di cui Zuccheri 27,93 (g)
  • Proteine 11,74 (g)
  • Grassi 3,43 (g) di cui saturi 0,67 (g)di cui insaturi 2,60 (g)
  • Fibre 7,49 (g)
  • Sodio 110,20 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 265 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Facili e veloci da preparare, per i pancake proteici light ti serviranno solo 4 ingredienti
  • 80 galbumi ((Oppure un uovo))
  • 80 gfarina di avena ((O Farina a piacere))
  • 80 mllatte scremato
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • Qualche gocciaaroma di vaniglia

Per la farcitura

  • 100 glamponi
  • 100 gmirtilli
  • q.b.sciroppo di acero

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Insalatiera
  • 1 Frusta a mano

Preparazione

  1. Metti tutti gli ingredienti all’interno dell’insalatiera

  2. Con l’aiuto della frusta a mano mescola qualche minuto, fai attenzione a non far formare grumi

  3. Preleva con un mestolo un po’ di pastella e traferiscila nella padella antiaderente che avrai fatto scaldare, (se necessario, con un po’ di carta assorbente imbevuta di olio “sporca” la padella) fai cuocere due minuti per lato

  4. Io preferisco preparali piccolini, li trovo più sfiziosi e scenografici quando compongo le porzioni, di queste dimensioni ne verranno fuori 10 ( 5 a porzione).

  5. Sistema i pancake sovrapposti guarniscili con i mirtilli i lamponi e lo sciroppo d’acero … buona colazione

Prepara i pancake proteici light in anticipo e conservarli in freezer, se li vuoi gustare freddi tirali fuori dal congelatore e lasciali a temperature ambiente per 10/15 minuti, al contrario se vuoi gustarli caldi scaldali in microonde per 30 secondi

provali e fammi sapere se ti sono piaciuti.

prova anche

Pancake proteici

Pancake proteici alla banana

seguimi su

www.instagram.com/luiginalaurenzi/

http://www.facebook.com/luiginalaurenzi/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.