Torta quattro quarti al cacao

Oggi ci vuole proprio un dolce. Che sia facile, perchè non ho voglia di star lì con mille ciotole e fruste. Che sia veloce da preparare, perchè non ho tempo ed ho un sacco di cose da fare. Che sia buono e versatile, perchè mi servirà per la merenda di oggi, ma anche per la colazione di domani, insieme ad un buon bicchiere di latte. In pratica, vorrei sia l’uovo che la gallina… o più semplicemente la torta quattro quarti al cacao.

Forse ricorderete la sua versione “bianca” (trovate la ricetta qui): la torta quattro quarti al cacao è la variante per gli amanti del cioccolato e dei sapori intensi. Questo tipo di torta è caratterizzata da una estrema facilità di realizzazione ed è adatta anche per gli smemorati che ricorderanno facilmente gli ingredienti, visto che sono presenti in parti uguali (ed è proprio da questo che prende ispirazione il suo nome).

La torta quattro quarti al cacao è un dolce pieno e corposo, soffice e profumato: ricorda le torte delle nonne che raffreddano sulle credenze… la amerete! :)

Torta quattro quarti al cacao

•••••

torta quattro quarti al cacao

ingredienti | tortiera ø 18 cm

3 uova (circa 180 g)
180 g di zucchero
180 g di burro
140 g di farina 00
40 g di cacao
8 g di lievito per dolci
qualche goccia di estratto di vaniglia

burro per la tortiera
zucchero a velo per la finitura

procedimento

Fare ammorbidire il burro a temperatura ambiente, fino a che non avrà una consistenza morbida (c.d. “a pomata”). Nel caso in cui si intenda velocizzare questa procedura, è possibile tagliare il burro a tocchetti in un piatto e ammorbidirlo in forno a microonde a 750 W per 10-15 secondi.

In una ciotola, montare le uova, meglio se a temperatura ambiente, con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire il burro ammorbidito (a temperatura ambiente o in forno a microonde), poco alla volta, continuando a lavorare il composto fino a che non risulterà omogeneo. Aggiungere infine la farina setacciata con il lievito, il cacao e l’estratto di vaniglia.

Versare il composto ottenuto in una tortiera imburrata, quindi cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 150°C per circa un’ora e 10 minuti, o comunque fino a cottura da verificare con la prova stecchino. La temperatura ed i tempi di cottura possono variare in base alle caratteristiche del proprio forno.

A cottura ultimata, sfornare la torta quattro quarti al cacao e lasciarla raffreddare nello stampo, quindi sformarla delicatamente nel piatto da portata e spolverizzare con lo zucchero a velo.

•••••

Torta quattro quarti al cacao

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

16 Commenti su Torta quattro quarti al cacao, ricetta facile

    • Ciao Claudia, poichè con queste dosi e questa tortiera, la torta riesce piuttosto alta, è stato necessario cuocere ad una temperatura moderata e per un tempo superiore, al fine di ottenere una cottura uniforme in tutto il suo spessore. Ovviamente la temperatura ed i tempi di cottura possono subire piccole variazioni in base alle caratteristiche del proprio forno.

      Se si usa una tortiera più ampia e si realizza quindi una torta più bassa, si può pensare di aumentare la temperatura e ridurre i tempi di cottura. :)
      Spero di essermi spiegata. Per qualsiasi altro dubbi, non esitare a scrivermi.

      Buona serata e a presto,
      Deborah

    • Oooh! Sono proprio contenta che ti sia piaciuta… ma effettivamente, per un amante del cioccolato, è davvero difficile non farsi sedurre da questo dolce! :)

      Grazie per averla cucinata “insieme a me” e… a presto,
      Deborah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.