Tonno in crosta di pistacchi

Oggi vi racconto di una ricetta semplicissima e molto veloce: il tonno in crosta di pistacchi. Un po’ di tempo fa, mi hanno regalato dei pistacchi di Bronte, pregiatissimi frutti delle terre siciliane, dal sapore davvero delizioso. E pensare che fino a qualche anno fa, rifiutavo totalmente i pistacchi… ma alla fine, ci ho fatto amicizia ed ho imparato ad apprezzarli molto.

Ho voluto approfittare, quindi, per cucinare i filetti di tonno in crosta di pistacchi: si tratta di un piatto molto facile da realizzare, dalla preparazione molto veloce e dal gusto delicato e gentile. Io me ne sono immediatamente innamorata, ma vi confesso che il Socio Liffo, che predilige sapori forti, lo ha mangiato di buon grado, ma ha trovato che il sapore fosse un pochino troppo “morbido”, e lo avrebbe visto bene contestualizzato all’interno di un menù completo, ad esempio dopo un antipasto ed un primo, sempre di pesce. Al contrario, io l’ho preparato come unico piatto per cena (un’abitudine consolidata che ho nei giorni infrasettimanali).

Questa precisazione mi pareva doverosa: se pensate di buttarvi in un piatto dal sapore tosto sullo stile “salsiccia e fagioli”, forse dovresti valutare altre idee; se invece desiderate lasciarvi accarezzare da un gusto suadente e delicato, magari per una cena romantica, non potrete perdervi questi filetti di tonno in crosta di pistacchi: ve ne innamorerete, come me! ;-)

Tonno in crosta di pistacchi

•••••

tonno in crosta di pistacchi

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 2 persone

2 fette di filetto di tonno fresco (alte 1,5-2 cm)
100 g di pistacchi di Bronte
2 cucchiai di prezzemolo tritato
un cucchiaio di senape
uno spicchio d’aglio
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale, pepe

procedimento

Nel tritatutto, radunare i pistacchi, il prezzemolo, la senape e l’aglio, quindi frullare, avendo cura di fare pause frequenti per non surriscaldare i pistacchi; unire quindi l’olio, sale e pepe, e frullare ancora, fino ad ottenere una sorta di pesto granuloso.

Foderare una teglia con carta da forno, quindi rivestire i filetti con il composto di pistacchi preparato, premendo leggermente con il dorso di un cucchiaio per compattarlo.

Cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 200°C per circa 10-15 minuti. Sfornare il tonno in crosta di pistacchi e servire subito.

•••••

Tonno in crosta di pistacchi

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.