[banner]

Frittata con pomodori e cipollotti

Ognuno ne ha almeno uno ed anche io ho il mio tallone d’Achille: non so fare la frittata. E’ una cosa vergognosa e a tratti quasi assurda: con tutte le cose che riesco a fare, proprio sulla frittata devo inesorabilmente fallire? Così, per ovviare al fatto che le mie frittate abbiano una somiglianza incredibile con le uova strapazzate cadute dall’ottavo piano, ho voluto barare e fare una frittata light con pomodori e cipollotti.

Perchè una frittata light? Perchè è fatta con il forno a microonde con funzione combinata e non richiede l’aggiunta di grassi, se non, facoltativamente, qualche goccia per ungere il fondo della teglia. Il risultato è una frittata perfetta, cotta in modo uniforme e ugualmente gustosa, semplicemente meno unta e pesante.

E se non avete il forno a microonde? Nessun problema, potrete cuocerla allo stesso modo in forno tradizionale, foderando la teglia con un foglio di carta da forno; servirà un pugno di minuti in più.

In ogni caso, la frittata light con pomodori e cipollotti riuscirà saporita e aromatica: un ottimo modo per soddisfare un pasto veloce e leggero, non troppo impegnativo.

Frittata con pomodori e cipollotti

•••••

frittata light con pomodori e cipollotti

scarica ricetta stampabile

ingredienti | 2 persone

4 uova
2 pomodori
2 cipollotti
una presa di origano
olio extravergine d’oliva (facoltativo)
sale, pepe

procedimento

In una terrina, sbattere le uova con sale, pepe e origano, quindi versarle in una teglia.

Mondare i pomodori e i cipollotti e tagliarli a spicchi sottili, quindi disporli a raggiera nella teglia. Se si preferisce, ungere con un pezzo di carta assorbente la teglia, ma non è indispensabile. Infornare in forno a microonde con la funzione combinata Crisp, per circa 8-10 minuti.

A cottura ultimata, sformare delicatamente la frittata light con pomodori e cipollotti e servire, accompagnando con un contorno di verdure fresche.

•••••

Frittata con pomodori e cipollotti

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.