Fettine gratinate veloci in padella

Da qualche giorno sono un po’ febbricitante: nulla di grave, ben intesi, ma tocca convivere con una stanchezza che sembra colla; ogni passo ha l’impegnativa missione di staccare i piedi dal pavimento ed ogni volta che mi siedo per riposare un po’ la schiena, sembra che la sedia non si voglia separare più. Avevo in mente tante cose da fare e da sistemare, ma oggi… oggi no, meglio rimandare e riposarmi un po’. Per questo, la ricetta di oggi sarà sfiziosa ma rapidissima: vi racconto le fettine gratinate veloci, un piatto facile che si prepara in padella.

I piatti gratinati sono solitamente fatti al forno, ma non avevo la benchè minima intenzione di aspettare quei dieci minuti necessari a raggiungere la temperatura. Dieci minuti? Sono troppi quando si ha fretta, che sia per lavoro, per impegni o soltanto per provarsi la febbre.

Avevo in frigo delle normalissime bistecche di manzo, ma non mi andava di liquidarle limitandomi a buttarle sulla bistecchiera senza nessuna poesia, così le ho arricchite con una panure che le ha rese gustose con il minimo sforzo.

Le fettine gratinate veloci si preparano infatti molto facilmente: gli ingredienti sono pochi, il tempo impiegato irrisorio, ed in circa 10 minuti è pronto in tavola un piatto dalla carne tenera, rivestita da una croccante e saporita panatura, senza uova. Cosa desiderare di più? :-)

Fettine gratinate veloci in padella

•••••

fettine gratinate veloci

ingredienti | 2 persone

4 fettine di manzo tenere (ad esempio, noce, scamone, magatello)
50 g di pangrattato
20 g di olio extravergine d’oliva + un cucchiaino
un cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
un cucchiaio di prezzemolo tritato
uno spicchio d’aglio
sale, pepe

procedimento

In una ciotola, radunare l’aglio, pelato e passato allo spremiaglio, il pangrattato, il Parmigiano Reggiano ed il prezzemolo. Regolare di sale e pepe, e unire i 20 g di olio, quindi mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo simile alla sabbia bagnata.

Impanarvi bene le bistecche, avendo cura di premere la panure con le dita in modo che aderisca bene alla carne.

Ungere una padella con un cucchiaino di olio e distribuire bene con un pennello. Scaldare la padella ed adagiarvi le fettine, rovesciandovi sopra la panatura rimanente.  Far cuocere coperto per circa 4-5 minuti a fuoco medio-basso, quindi togliere il coperchio e completare la cottura, muovendo spesso la carne in modo da far aderire quasi tutta la panure ed avendo cura di girare le bistecche a metà cottura. Le fettine gratinate veloci saranno pronte quando risulteranno dorate da entrambi i lati. Servire subito.

•••••

Fettine gratinate veloci in padella

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia, seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+Pinterest e Instagram!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

Vuoi dirmi o chiedermi qualcosa? Lascia un COMMENTO o CONTATTAMI! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.