Scaloppine di pollo ai funghi

Alla Lifferia ci si inventa un po’ di tutto per combattere la noia. La mia è una cucina normale, di quella di tante donne che nella loro quotidianità cucinano per sè stesse o per la propria famiglia, che ogni tanto ha qualche ospite a cena o a pranzo, più o meno improvvisato. E quindi, come ogni donna normale, non preparo sempre e solo portate chic per le occasioni speciali, ma mi ritrovo spesso alle prese con cibi talvolta anche banali.  Complice la mia passione per la cucina, per non riproporre sulla mia tavola sempre le stesse cose, cerco di arricchire le pietanze e dare loro una nuova veste, per il piacere di cambiare. E’ il caso delle fettine di pollo ai funghi: un piatto veloce e saporito, che nasce dal desiderio di offrire qualcosa di diverso dalla solita fettina spadellata in fretta.

Le fettine di pollo ai funghi sono un secondo piacevole e gustoso, che si prepara velocemente e si accosta volentieri ad una fresca insalatina. Si possono usare i funghi Champignon freschi, da trifolare al momento, ma se il tempo stringe, è possibile usare anche i funghi in scatola. In qualsiasi caso, un piatto rapido e sfiziosissimo: provare per credere! ;-)

Scaloppine di pollo ai funghi

•••••

fettine di pollo ai funghi

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 2 persone

6 fettine di pollo
300 g di funghi trifolati (potete farli voi o usare quelli conservati)
30 g di burro
qualche cucchiaio di farina
un ciuffetto di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
sale, pepe

procedimento

In un piatto, disporre qualche cucchiaio di farina ed infarinarvi le fettine di pollo. Pelare l’aglio, dividerlo in due e privarlo del germoglio centrale. Tritare grossolanamente il prezzemolo.

In una capace tegame, far fondere il burro dolcemente insieme all’aglio, quindi quando il burro comincia a schiumare, rimuovere l’aglio e trasferirvi le fettine infarinate. Attendere che prendano un po’ di colore, quindi girarle e versare su tutto i funghi trifolati. Muovere frequentemente le fettine sul fondo della padella e rigirare i funghi, in modo da fare insaporire bene. Distribuire sui funghi una presa di farina e rigirarli, affinchè si dorino bene. Regolare di sale e pepe.

Cuocere le fettine di pollo ai funghi fino a doratura e, poco prima di spegnere il fuoco, unire il prezzemolo tritato. Servire subito.

•••••

Scaloppine di pollo ai funghi

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.