Crea sito

Ciambellone con lievito madre

Il ciambellone è un dolce da forno tipico delle nostre famiglie, si è sempre preparato perchè è un dolce che possiamo definire “povero”.
Non servono grandi ingredienti e spesso sono presenti nelle nostre case, la preparazione è semplice pertanto ogni occasione è buona per preparare e gustare un buon ciambellone.
La mia sfida però era preparare il classico ciambellone con l’utilizzo del lievito madre che io digerisco più facilmente.
In internet ho trovato diverse ricette ma erano tutte ciambelle “sode” tipo biscotti, così ho ripreso la ricetta di mia madre e sono arrivata a questo ciambellone.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo7 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni14/15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti lievitino

Utilizzo impropriamente la parola lievitino ma non so come definire questa preparazione che faccio la sera precedente l’impasto, circa 8/10 ore in frigorifero prima di impastare.
  • 170 glievito madre
  • 170 gfarina 00
  • 140 gacqua

Ingredienti impasto

  • 3uova
  • 180 golio di semi
  • 200 glatte
  • 180 gfarina 00
  • aroma al maraschino (l’aroma è a piacere )
  • 250 gzucchero
  • q.b.gocce di cioccolato (per coprire la superficie)
  • q.b.zucchero (per spolverare la superficie)

Preparazione impasto ciambellone

La mattina riprendo il “lievitino” e aggiungo il resto degli ingredienti per impastare il ciambellone io ho utilizzato la mia impastatrice che potete trovare qui utilizzando la frusta a velocità medio/alta.
  1. La sera precedente o comunque 8/10 h prima di impastare il ciambellone mescolate grossolanamente in una ciotola il lievito madre con la prima parte della farina e l’acqua e lasciate riposare coperto da pellicola in forno spento.

  2. Trascorse le ore di riposo mettete questo “lievitino” nella planetaria montando la frusta. aggiungete poi le uova intere una per volta, l’olio di semi, il latte, la farina, l’aroma a piacere ed infine lo zucchero e lasciate andare la planetaria a velocità medio/alta finchè l’impasto sia omogeneo.

  3. Trasferite l’impasto in uno stampo da ciambellone di 26 cm di diametro precedentemente imburrato ed infarinato.

    Coprite la superficie dell’impasto con gocce di cioccolato a vostro piacimento.

  4. Coprite il ciambellone con la pellicola o quello che preferite e fatelo riposare in forno spento per 6/8 ore dipende dalla temperatura della vostra casa.

  5. Non lo vedrete crescere molto perchè finirà di crescere in forno ma come vedete dalla foto è comunque cresciuto.

    Io preferisco spolverizzare la superficie del ciambellone con zucchero semolato prima di infornarlo.

  6. Infornate in forno già caldo a 180° per 35/40′ circa la superficie ed il bordo dovrebbero essere colorati come potete notare dalla foto.

  7. Come sarà raffreddato non vi resta che gustare il vostro ciambellone con lievito madre che sarà molto morbido e si manterrà umido all’interno e fragrante in superficie per giorni se lo mantenete coperto in una di quelle campane di vetro tipiche per contenere le torte.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Ciambellone con lievito madre”

  1. Ho appena preparato il primo impasto e domani proseguo,vorrei usare uno stampo plumcake e farne anche alcuni piccoli,così li surgelerò,può essere una buona idea o me lo sconsiglia?
    Grazie

    1. Buonasera mi spiace rispondere solo ora, devo trovare una soluzione perchè da mobile non ricevo le notifiche dei messaggi. Spero di essere ancora in tempo per un consiglio, anche se non credo, certamente puoi surgelarli io lo faccio sempre con i miei dolci per averli sempre fragranti come appena sfornati, tanto se usi stampi piccoli per tornare a temperatura ambiente impiegano poche ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *