Crea sito

Ravioli cinesi senza carne, facili e veloci

Buoni, leggeri e facili da fare. Nei ravioli cinesi va il macinato di maiale e lo zenzero fresco. Ho voluto provare senza la carne solo con i gamberi per cambiare, se preferite potete usare macinato di pollo, per avere un raviolo più leggero. Per quanto riguarda lo zenzero non l’ho usato perché non l’ho trovato…in questo periodo è un po’ difficile trovarlo.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni13 ravioli
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaCinese

Ingredienti

Per la pasta:
  • 125 gFarina 00
  • 75 mlAcqua
  • 1 pizzicoSale

Per la farcia:

  • 200 gGamberi
  • 2 foglieCavolo cappuccio (o verza)
  • 1Carota
  • 2 cucchiaiSalsa di soia
  • q.b.Erba cipollina
  • 1/2Scalogno

Strumenti

  • Frullatore / Mixer Ariete
  • Mattarello
  • Wok

Preparazione

Per la pasta:
  1. Mettete la farina in una ciotola, create la fontana, versate l’acqua un po’ per volta, e impastate.

  2. Dopo aver impastato, avvolgente la pallina nella pellicola, mettetela nel frigo per un ora.

Per il ripieno:

  1. Prendete i gamberi.

  2. Tagliate le gambette e il carapace esterno con le forbici, tagliate la parte superiore per togliere il filo nero: l’intestino. Aiutatevi con un coltellino.

  3. Preparate gli ingredienti. Nella foto mancano: l’erba cipollina e la salsa di soia.

  4. Mettete nel mixer la carota precedente pelata e le foglie di cavolo cappuccio.

  5. Aggiungete l’erba cipollina.

  6. Poi versate la salsa di soia.

  7. Tritate tutto.

  8. Aggiungete i gamberi.

  9. Dopo aver tritate tutto, mettete il composto in frigo per mezz’ora.

Procedimento per fare i ravioli

  1. Prendete l’impasto dal frigo, formate 13 palline tutte uguali più o meno…

  2. Tirate la pallina con il matterello, il diametro, dovrebbe essere 7/8 cm.

  3. Mettete il composto sul disco di pasta e chiudete come vi viene meglio. Se avete manualità: con una mano tenete il dischetto nel centro del palmo e con l’altra, mettete il composto aiutandovi con un cucchiaino. Poi fate le pieghe, schiacciando per far aderire la pasta.

  4. Dopo averli chiusi tutti, adagiateli su un ripiano con della farina.

Cottura

  1. Mettete sul fuoco il work, con acqua, ho qualsiasi cosa che cucini a vapore.

  2. Mettete nel cesto di bambù una foglia di cavolo cappuccio dopo averla lavata.

  3. Adagiate i ravioli, chiudete il cesto, cucinateli per 20 minuti.

  4. Quando cambiano colore, sono pronti.

1,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lericettedicla

Ciao a tutti...sono Claudia..Sono diplomata in ragioneria e in estetica.. Ho un centro tutto mio..sono un’imprenditrice ..quando sono a casa mi rilasso cucinando. Sono originaria dalla Calabria, ma da tantissimi anni, vivo in Friuli Venezia Giulia. La mia passione è sempre stata la cucina. Amo cucinare..la cucina è tradizione, invenzione è amore..mi piace aggiungere, togliere o modificare una ricerca...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.