Crea sito

PASTA CON PESTO DI CAROTE

La pasta con pesto di carote è un primo piatto ricco di vitamina A! Facile e veloce da preparare è forse il modo più sbrigativo ed efficace per far mangiare le carote ai bambini… io ci riesco solo così! L’altro giorno aprendo il frigorifero mi sono accorta di avere ancora delle carote da consumare, così avevo pensato ad una torta (TORTA CAMILLA) ma alla fine ho cambiato idea… come faccio spesso. Comunque devo dire che questa pasta con pesto di carote è veramente buona! Provatela anche voi.

pasta con pesto di carote
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Porzioni

Ingredienti

  • 350 gPasta
  • q.b.Acqua (per la cottura della pasta)
  • 300 gCarote (peso da pulite)
  • 60 gNoci
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP
  • 65 gOlio extravergine d’oliva
  • 3 foglieSalvia
  • 1 ramettoRosmarino (gli aghi)
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Padella

Preparazione

  1. Mettere sul fuoco una padella piena di acqua e salare. Portare a bollore e poi versare al suo interno la pasta a cuocere. Intanto preparare il pesto di carote usando il Bimby o un frullatore-mixer.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il parmigiano a pezzi (2cm) con le noci, gli aghi di rosmarino, le foglie della salvia e il sale. Tritare a velocità 7 per 10 secondi. Abbassare il composto con la spatola pulendo le pareti del boccale e aggiungere le carote a rondelle (2-3cm) e l’olio. Frullare a velocità 4 per 50 secondi.

  3. SENZA BIMBY: Mettere nel frullatore il parmigiano grattugiato con le noci, gli aghi del rosmarino, le foglie di salvia e il sale. Frullare fino ad ottenere un composto granuloso. Unire poi le carote a pezzi e l’olio. Frullare bene fino a quando sarà tutto amalgamato. Non deve essere una crema, ma si vedranno dei pezzettini (vedi foto del piatto finito)

  4. PER FINIRE: Una volta cotta la pasta scolarla e tenere da parte un mestolo dell’acqua di cottura da unire al pesto di carote. Con questa quantità si riesce a condire più di mezzo chilo di pasta, perciò per condirne solo 350gr come da ricetta, usarne solo metà. Quello che avanza va conservato in frigorifero.

NOTE

La pasta con pesto di carote va consumata subito. Se avanza potete conservarla in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.