Crea sito

CANNELLONI CON RICOTTA E SPINACI

I cannelloni con ricotta e spinaci sono un primo piatto che solitamente mia nonna preparava alla domenica. Li adoravo, e quando ero piccola (ma anche grande) non vedevo l’ora di andare a trovarla per passare un po’ di tempo con lei e le sue deliziose ricette. Poi purtroppo passa il tempo, trascorrono gli anni e inevitabilmente tutto cambia… però i ricordi, quelli belli sono sempre vivi nel mio cuore. E tra i ricordi ci sono anche le sue ricette, quelle di famiglia, quelle preparate con amore.

cannelloni con ricotta e spinaci
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 porzioni

Ingredienti

PER I CANNELLONI – RIPIENO

  • 250 gCannelloni all’uovo (circa 30 cannelloni)
  • 600 gSpinaci (surgelati)
  • 600 gRicotta vaccina
  • 200 gParmigiano Reggiano DOP
  • 2Uova
  • 2 pizzichiSale
  • q.b.Noce moscata
  • 700 gAcqua (per cottura nel Bimby)

PER LA BESCIAMELLA

  • 750 gLatte
  • 75 gFarina 00
  • 20 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Noce moscata

PER TERMINARE

  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Burro

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Ciotola piccola
  • 1 Ciotola grande
  • 1 Pentola grande
  • 1 Pentola media
  • 1 Teglia per lasagne
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Sac a poche

Preparazione

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’acqua, chiudere con il coperchio (senza tappino) e adagiare sopra il Varoma in cui si metteranno gli spinaci surgelati. Chiudere con il coperchio e cuocere per 20 minuti temperatura Varoma velocità 1. Una volta cotti, mettere gli spinaci in uno scola pasta e appena sono tiepidi strizzarli bene.

  2. Mettere nel boccale asciutto, i pezzi di parmigiano (2cm) e tritare a velocità 8 per 10 secondi. Svuotare in una ciotola piccola e mettere da parte. Ora versare nel boccale gli spinaci strizzati, azionare a velocità 7 per 10 secondi, con la spatola riunire sul fondo il composto. Aggiungere poi la ricotta, le uova, il sale, la noce moscata e il parmigiano. Frullare a velocità 4 per 1 minuto.

  3. Trasferire il ripieno in una ciotola grande. Pulire e asciugare bene il boccale perché servirà per cuocere la besciamella.

  4. SENZA BIMBY: Cuocere a vapore gli spinaci surgelati in una pentola grande, una volta cotti metterli in uno scola pasta e lasciare intiepidire. Strizzare molto bene e mettere in un mixer. Azionare per pochi secondi, in modo tale che gli spinaci risultino “tritati”.

  5. Unire poi la ricotta, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale e la noce moscata. Frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e non troppo molle! Versare in una ciotola grande.

PREPARAZIONE DELLA BESCIAMELLA

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il latte, la farina, il burro a piccoli pezzi, la noce moscata e il sale. Cuocere per 10 minuti a 90° velocità 4.

  2. SENZA BIMBY: Scaldare il latte in un pentolino. In un altro pentolino invece scaldare il burro, farlo sciogliere e aggiungere la farina, mescolare rapidamente con una frusta a mano, quando il composto prenderà un color nocciola, togliere dal fuoco e versare a filo il latte scaldato prima, sempre mescolando.

  3. Aggiungere il sale e la noce moscata e continuare la cottura a fiamma medio-alta, mescolando per circa cinque minuti, o fino a quando si raggiungerà il grado di densità desiderato. Versare in una ciotola e coprire con pellicola.

PER COMPLETARE

  1. Mettere in una sac a poche il ripieno, e riempire uno alla volta i cannelloni. Prendere la teglia per lasagne, mettere sul fondo un po’ di besciamella e adagiarci sopra i cannelloni ripieni. Quando saranno finiti, versare sopra tutta la besciamella rimasta. Cospargere con altro parmigiano grattugiato e mettere sopra anche qualche fiocchetto di burro.

  2. Coprire la teglia con carta stagnola e mettere in forno caldo a 200 gradi, statico per 20 minuti. Togliere la carta argentata e continuare la cottura per altri 10 minuti. Se volete dorare la superficie passateli per pochi minuti sotto il grill. I cannelloni con ricotta e spinaci sono pronti!

NOTE

I cannelloni con ricotta e spinaci si conservano in frigorifero per un massimo di due giorni.

Possono essere congelati e conservati fino ad un mese.

Al posto degli spinaci potete usare anche delle erbette o delle biete.

Se volete potete aggiungere un po’ di passata di pomodoro insieme alla besciamella.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.