CREMA NOCCIOLE E CIOCCOLATO

La Crema nocciole e cioccolato fatta in casa è da un bel pò che avrei voluto provare a farla. E finalmente ci sono riuscita! Questa è una ricetta del Bimby che gira in internet, ma oltre a questa ce ne sono diverse, io ne ho contate almeno cinque… ma ho scelto di preparare quella che ora vi scrivo perché secondo me è la migliore tra tutte. Premetto che il sapore e la consistenza non sono (e non saranno mai) come di quella in commercio. Il sapore che predomina è quello delle nocciole tostate, non rimane molto vellutata e non contiene olio di palma. Spalmata su una fetta biscottata o su un pezzo di pane, questa Crema nocciole e cioccolato fatta in casa vi stupirà… proviamo a farla insieme… non ci vuole molto tempo ed è semplicissimo!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    600 grammi circa
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Cioccolato bianco 100 g
  • Cioccolato al latte 100 g
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Nocciole (Tostate) 100 g
  • Zucchero di canna 100 g
  • Latte intero 150 g
  • Zucchero semolato 50 g
  • Olio di semi 100 g

Preparazione

  1. CON IL BIMBY: Se le nocciole non sono quelle tostate, prendete un pentolino antiaderente, mettetele dentro e cuocere per qualche minuto, mescolando delicatamente. Polverizzare nel boccale lo zucchero e le nocciole (fig.1-2) per 20 secondi velocità Turbo, ripetere per due volte (fig.3 pasta di nocciole). Unire l’olio (fig.4) e frullare 20 secondi velocità 8 (fig.5). Aggiungere il cioccolato a pezzi (fig.6), 20 secondi velocità 8. Unire il latte . Cuocere poi a 50° velocità 4 per 7 minuti. (fig.7) Omogeneizzare a velocità 8 per 20 secondi. Travasarla subito in un vasetto di vetro chiuderlo ermeticamente e una volta fredda conservarlo in frigorifero. Si solidificherà, basta lasciarla qualche minuto a temperatura ambiente e tornerà morbida. 

  2. crema nocciole e cioccolato

    SENZA BIMBY: Se le nocciole non sono quelle tostate, prendete un pentolino antiaderente, mettetele dentro e cuocere per qualche minuto, mescolando delicatamente. Ora versarle in un frullatore e alla massima velocità frullarle. Se dovessero depositarsi dei pezzi alle pareti, fermate l’apparecchio e con una spatola spingerle al centro. Dopo pochi minuti si formerà la pasta di nocciole. Aggiungere lo zucchero e frullare ancora finchè sarà completamente amalgamato alla pasta di nocciole. Travasate il composto in una bacinella. In un pentolino invece mettere il latte, l’olio e il cioccolato a pezzi, far sciogliere a fuoco basso (non dovete andare oltre i 50° mi raccomando). Quando sarà sciolto unitelo al composto e mescolate energeticamente per amalgamare tutto. Travasarla subito in un vasetto di vetro chiuderlo ermeticamente e una volta fredda conservarlo in frigorifero. Si solidificherà, basta lasciarla qualche minuto a temperatura ambiente e tornerà morbida.

  3. crema nocciole e cioccolato

Marmellata, conserve & co., un pò di tutto

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente PASTA CON FUNGHI E STRACCHINO Successivo BISCOTTI ROSE DEL DESERTO

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.