Torta girasole ricotta e spinaci con pasta sfoglia

La torta girasole ricotta e spinaci è una torta salata ideale per chi ama portare in tavola qualcosa di buono e originale!

Per creare questo buonissimo girasole con la pasta sfoglia ci vuole davvero poco tempo, questa è una ricetta fantastica per fare un figurone senza sforzarsi nemmeno troppo 😉 !

In poche mosse riusciremo a creare un antipasto sfizioso anche da mettere come centrotavola per deliziare i nostri commensali!

In alternativa si può usare la pasta brisee oppure la pasta del pan brioche che dovrà lievitare si, ma sarà un successo ugualmente!

Anche per il ripieno si potranno usare varie farciture salate come prosciutto e formaggio, pomodoro e mozzarella o verdure varie.

Provatelo, non ne potrete più fare a meno!

Seguite la ricetta facile facile!

Torta girasole ricotta e spinaci

Torta girasole ricotta e spinaci
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: circa 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 16 parti
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rotonda) 2 rotoli
  • Ricotta 300 g
  • Spinaci (freschi puliti o surgelati) 300 g
  • Uova (1 per spennellare) 2
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Erba cipollina (o pepe o semi di papavero) a piacere

Preparazione

  1. Per cominciare, pulite e lavate gli spinaci.

  2. Dopo di che, fateli appassire per circa 10 minuti in una padella con l’olio extravergine di oliva ed un bicchiere di acqua.

  3. Nel frattempo, in una ciotola capiente, schiacciate la ricotta, ed unitevi l’uovo, il parmigiano reggiano gli spinaci ed il sale .

  4. Amalgamate per bene il tutto e mettete da parte.

  5. Adesso, srotolate un rotolo di pasta sfoglia su una teglia grande rivestita con la carta forno.

  6. Adesso, riprendete la farcitura e sistematela su tutto il disco, lasciando circa un centimetro di spazio libero dal bordo esterno.

  7. Spennellate il margine esterno libero con un poco di acqua, e successivamente ricoprite con l’altro rotolo di pasta sfoglia.

  8. A questo punto, fate combaciare perfettamente le due sfoglie rotonde, e, schiacciate i bordi facendo pressione con le dite per farle aderire bene tra loro.

  9. A questo punto, posate sul centro del girasole una tazza grande facendo una leggera pressione in modo da formare il centro del girasole.

  10. Lasciando la tazza ferma al centro, tagliate 16 parti senza staccare le fette dal centro del girasole.

  11. Per ottenere delle parti più precise, tagliate il girasole prima in quattro parti, poi ogni parte a metà, ed ogni metà in un’altra metà.

  12. Ora, prendete l’estremità di ogni spicchio e ruotatelo su se stesso per tre o quattro volte.

  13. Infine, spennellate il fiore con l’uovo sbattuto, e spolverate solo al centro un poco erba cipollina, o di pepe ( se preferite potreste usare i semi di papavero).

  14. Infornate il girasole di pasta sfoglia in forno già caldo a 200 ° per circa 30 minuti.

  15. Sarà cotto quando comincerà a dorare sulla superficie.

  16. Questo rustico è buono sia caldo che gustato freddo, si conserva per circa tre giorni a temperatura ambiente ( se non fa troppo caldo) o in frigo.

  17. Se come me ti piacciono le torte salate buone ed originali, prova il GIRASOLE DI PASTA SFOGLIA CON RICOTTA SALAME E VERDURE.

  18. Potrebbero interessarti anche la QUICHE CON LE BIETOLE, o la QUICHE CON ASPARAGI E SALMONE, buonissime perfette per ogni occasione!

  19. Se sei in cerca di altre idee per torte salate, guarda la TORTA SALATA POMODORINI RUCOLA E MOZZARELLA, oppure la TORTA SALATA RICOTTA E SPINACI.

  20. Tante altre ricette salate le trovi nella categoria delle TORTE E SFIZIOSITA’ SALATE del Blog!

  21. A presto amici, vi auguro una buona giornata ed un’ottima preparazione della Torta girasole ricotta e spinaci e tante altre fantastiche ricette sempre su LA TAVOLA DI GIO!

  22. Sono anche sui Social FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST, lasciate il vostro like e non perderete nessuna nuova ricetta facile, veloce e con un pizzico di fantasia!

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.