Pasticcio di pane mozzarella e acciughe

Pasticcio di pane mozzarella e acciughe, un piatto sfizioso, semplicissimo e veloce perfetto da servire come piatto unico, lo facevo spesso nella versione tradizionale come salva cena dell’ultimo minuto ,così ho provato a prepararlo nella versione sglutinata ,e il risultato ottimo filante e saporito molto appetitoso …da provare assolutamente.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

10 fette pane in cassetta (io Doria)
2 uova
2 bicchieri latte
sale
acciughe sott’olio
300 g mozzarella di bufala
burro (per imburrare lo stampo)
1 cucchiaio pangrattato
**********
tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Strumenti

Ciotola
Pirofila
Bicchiere
Forchetta
Coltello
Carta assorbente

Passaggi

Io personalmente ho usato il pane in cassetta della Doria però voi potete usare quello che avete naturalmente senza glutine, rifilare i bordi (non eliminare del tutto la crosta).

Sbattere le uova, il latte, il sale con l’aiuto di una forchetta.

Sfilacciare la mozzarella e asciugare con carta assorbente, imburrare una pirofila da forno, immergere  le fette di pane nel composto  di uova e adagiare nelle pirofila, aggiungere un po’ di mozzarella e i filetti di acciuga spezzettati.

Coprire il tutto con un altro strato di fette di pane ben bagnato con il composto di uova e latte aggiungere mozzarella e acciughe e di nuovo il pane imbevuto. se vi è avanzata della mozzarella sistemare in superfici spolverare con il pangrattato e infornare in forno caldo a 180° per 20/30 minuti.

Infornare in forno caldo a 180° per 20/30 minuti, deve risultare dorato in superficie, togliere dal forno e lasciare riposare qualche minuto.

Il vostro Pasticcio di pane mozzarella e acciughe è pronto per essere servito ancora caldo e filante.

Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.