Vellutata di fagioli cannellini

La vellutata di fagioli è una ricetta light perfetta per tutti. Potete usare i fagioli freschi o i secchi oppure quelli precotti in scatola. Io ho usato quelli in barattolo perchè sono quelli che preferisco e che uso solitamente, li trovo più teneri e digeribili ma questa scelta dipende dai vostri gusti e le vostre abitudini. La vellutata di fagioli è un piatto gustoso, genuino e facile da prepare che potete accompagnare con crostini di pane. Perfetta in tutte le stagioni, servita bollente nelle fredde giornate invernali, servita tiepida nelle belle giornate primaverili ed estive.

  • DifficoltàFacile
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g fagioli cannellini in scatola
1 carota
30 g zucca
1 ciuffo sedano
1 spicchio aglio
5 pomodorini
1 filo olio extravergine d’oliva
1 pizzico sale fino
qualche crostino di pane

Passaggi

Per prima cosa tagliate la zucca in pezzettini e fate lo stesso con la carota, spellate i pomodorini e tagliateli a cubettini, tritate il sedano. In una pentola mettete la zucca, la carota, i pomodorini, il sedano, lo spicchio d’aglio, un filo d’olio d’oliva, un pizzico di sale e un bicchiere d’acqua e portate sul fuoco cuocendo per una decina di minuti. Aggiungete i fagioli e continuate la cottura ancora per una ventina di minuti circa, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. Passate poi tutto al frullatore ad immersione fino ad ottenere una densa purea. Versate la vellutata in tegamini di coccio e servite con un filo d’olio extra vergine d’oliva e qualche crostino di pane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *