Crea sito

RAGÙ CON POLPETTINE

Semplice e buonissimo il RAGÙ CON POLPETTINE, una ricetta facile per ragù con polpette buonissimo per condire tutti i nostri primi piatti. Come lo faceva la nonna, cremoso, corposo, un bel sugo di carne facile e veloce, che non delude mai i tuoi ospiti a tavola! Piccole polpette di carne tenere e succose che cuoci direttamente nel sugo, una volta cotte si sciolgono in bocca ed il sugo buonissimo e tanto saporito. La ricetta per il ragù della domenica, perfetto anche per la pasta al forno. Preparando questa ricetta fai il sugo per la pasta ma anche il secondo, le polpette fanno sempre gola a tutti, grandi e piccini. Ogni volta che preparo il ragù con le polpette a tavola è una festa! Tutti lo adorano ed è troppo buono per condire sia la pasta fresca che secca. Puoi prepararlo anche il giorno prima, al momento di scaldarlo basterà aggiungere un poco di acqua per ridare al sugo la sua cremosità. E se avanza del sugo, be, la scarpetta con il pane non può mancare! Seguimi in questa ricetta deliziosa per il ragù con le polpette, semplice e gustoso, vedrai che successo a tavola!

ragù con polpettine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il RAGÙ CON LE POLPETTINE

Per le polpettine

  • 300 gCarne di suino (tritata )
  • 300 gVitello (tritata)
  • q.b.Sale
  • 3 fettePane bianco in cassetta (o 150 g di mollica di pane)
  • 1Uovo
  • 80 gParmigiano Reggiano DOP

Per la base del sugo

  • 450 mlPassata di pomodoro
  • 30 mlOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • MezzaCipolla
  • 1Carota

Prepariamo insieme il ragù con le polpette, iniziamo dal’impasto.

Inizia nel preparare le polpette, puoi anche farle la sera prima e conservarle in frigo messe in un piatto e coperte con la pellicola o in una vaschetta con chiusura ermetica.
All’impasto delle polpette puoi aggiungere del prezzemolo tritato, se ti piace.
  1. In una ciotola metti la carne di maiale e di vitello macinata, aggiungi l’uovo, il sale q.b. ed il parmigiano.

  2. Metti le fette di pane a mollo in acqua, se vuoi anche nel latte, strizzale ed aggiungile all’impasto di carne.

  3. Inizia ad impastare con le mani il tutto, puoi anche fare con un cucchiaio, ma l’impasto si amalgama meglio con le mani, come facevano le nostre nonne.

  4. Una volta che l’impasto è omogeneo, ricava da questo le polpettine, devono essere piccine, più piccole di una noce.

  5. Metti tutte le polpettine ottenute in un piatto piano.

Ora prepariamo la base del sugo per il nostro ragù con le polpettine

  1. Tritata la cipolla e la carota, in un tegame metti l’olio con il trito di verdure, scalda e fa dorare il tutto.

  2. Aggiungi la passata, mezzo bicchiere di acqua, il sale, a piacere odori come basilico o origano, e porta cottura a fiamma media per una decina di minuti.

  3. Metti dentro anche le polpettine, metti il coperchio e continua la cottura per altri 25 minuti su fiamma media bassa girando le polpette due o tre volte.

  4. A fine cottura, se il sugo dovesse essere troppo liquido, leva il coperchio, alza un poco la fiamma e fallo ritirare un pochino.

  5. Il ragù con le polpettine è pronto! Usalo per condire la tua pasta, io l’ho usato per condire dei gustosi tonnarelli freschi, una vera bontà!

… i consigli di Vane

Il sugo di ragù con polpette una volta fatto si conserva in frigo per massimo tre giorni, conservato in barattolo ermetico.

Puoi anche congelarlo mettendolo in contenitori idonei alla congelazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.