Pollo alla birra con Bimby e senza

POLLO ALLA BIRRA con Bimby e senza ricetta facile e veloce per cucinare il pollo e portarlo a tavola gustoso, tenero, profumato e con la sua gustosa salsina di cottura perfetta per farci una bella scarpetta. Il pollo come lo fai è sempre buono, in padella, in forno, con verdure, senza, oggi ve lo propongo in questa buonissima ricetta del pollo alla birra, pensate che l’ho mangiato qualche tempo fa in un ristorante, mi è piaciuto così tanto che ho dovuto rifarlo anche io, il profumo che emana cucinato così è unico, la birra lo rende non solo ancora più tenero ma gli da sapore. Il pollo alla birra può essere una valida alternativa al classico pollo al vino, è un piatto perfetto per i pranzi domenicali, per una cena tra amici, buonissimo accompagnato da patate al forno o fritte, o da una bella insalata. Il pollo alla birra lo possiamo preparare anche in anticipo e lo possiamo scaldare prima di portarlo a tavola. Per questa gustosa ricetta del pollo alla birra ora venite con me, vediamo insieme come si fa.

POLLO ALLA BIRRA CON BIMBY E SENZA

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6 fusi di pollo
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fusi di pollo 6
  • Carote 1
  • Scalogno 1
  • Sedano 1 costa
  • Sale q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Birra 120 g
  • Farina q.b.

Preparazione

Procedimento con il Bimby

  1. Mettiamo la carota e lo scalogno sbucciati con il sedano nel boccale, tritiamo: 5 secondi velocità 7.
    Aggiungiamo l’olio e cuociamo: 3 minuti velocità 1 a 100°.

  2. Aggiungiamo i fusi di pollo che prima infariniamo con la farina, aggiungiamo il rosmarino e cuociamo per 10 minuti, vel. soft antiorario, Varoma.

  3. Ora versiamo la birra e senza misurino inserito impostiamo 100° per 3 minuti antiorario soft .
    Saliamo, e continuiamo la cottura per 15 minuti 100°.

  4. Concludiamo con altri 10 minuti di cottura a 100° velocità soft antiorario.
    Serviamo il pollo alla birra bello caldo e con la sua gustosa salsa di cottura, sentirete che buono e tenero!

Procedimento tradizionale

  1. Tritiamo carota, sedano e scalogno e mettiamo il tutto in un tegame capiente con dell’olio, cuociamo il tutto per un paio di minuti.
    Infariniamo i fusi di pollo e li mettiamo nel tegame con il soffritto, li facciamo dorare su tutti i lati, poi versiamo la birra e facciamo evaporare.

  2. Sistemiamo di sale, aggiungiamo il rosmarino e continuiamo la cottura con coperchio per altri 25/30 minuti circa girando il pollo qualche volta.

  3. Portiamo il pollo bello caldo, lo serviamo con la salsina di cottura, vedrete che successo a tavola!

… i consigli di Vane

Io prima della cottura ho eliminato dai fusi di pollo la pelle, voi se volete potete lasciarla. Nella mie ricetta ho utilizzato i fusi, voi potete fare la ricetta con tutte le parti del pollo, quindi fusi, cosce, petto…

Precedente Lasagne cremose ai gamberi Successivo Pasta frolla all'olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.