Pasta frolla all’olio

PASTA FROLLA ALL’OLIO ricetta base facile e veloce da fare, ottima alternativa alla classica pasta frolla al burro, perfetta per realizzare crostate, biscotti, tartellette dolci e tante altre golose ricette. Dal sapore delicato e dal profumo unico, la pasta frolla all’olio è sicuramente più leggera rispetto a quella con il burro, utilizzando l’olio di oliva otteniamo una pasta frolla più delicata e meno grassa. Una volta cotta la pasta frolla all’olio ci stupirà per il profumo che emana, per il buon sapore e per la friabilità. Come per la pasta frolla al burro, la pasta frolla all’olio la facciamo riposare in frigo una mezzora buona prima di utilizzarla per i nostri dolci, possiamo anche congelarla utilizzando gli appositi sacchetti di plastica per il cibo. Possiamo aromatizzare la pasta frolla all’olio con scorza di arancia o di limone grattugiato, così come con della vanillina e renderla ancora più golosa aggiungendo gocce di cioccolato se vogliamo prepararci dei biscotti. Per la ricetta della pasta frolla all’olio seguitemi che la vediamo insieme, vi lascio la ricetta per la pasta frolla all’olio con Bimby e senza .

PASTA FROLLA ALL’OLIO

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    Per 1 crostata da 24 cm di diametro
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 100 ml
  • Uova 1
  • Tuorli 1
  • Zucchero 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Scorza d’arancia (grattugiata) 1

Preparazione

Pasta frolla all’olio procedimento tradizionale

  1. In una ciotola mettiamo la farina con il pizzico di sale, mescoliamo, pratichiamo un buco al centro dove mettiamo lo zucchero, le uova, l’olio e la scorza grattugiata dell’arancia.

  2. Con le mani impastiamo il tutto fino ad avere un impasto morbido ed omogeneo, mettiamo l’impasto sul tavolo e se occorre altra farina la mettiamo fino ad avere un bel panetto che avvolgiamo in pellicola alimentare e mettiamo a riposare in frigo almeno mezzora prima di utilizzarla.

Pasta frolla all’olio con il Bimby

  1. Mettiamo la farina, il pizzico di sale, il tuorlo, l’uovo intero, lo zucchero, l’olio e la scorza di arancia grattugiata nel Bimby, impostiamo 40 sec. velocità 3.

  2. Riprendiamo l’impasto e con le mani gli diamo la forma di un panetto che avvolgiamo nella pellicola alimentare e facciamo riposare in frigo almeno mezzora prima di utilizzarlo per i nostri dolci.

 
Precedente Pollo alla birra con Bimby e senza Successivo Torta della nonna

Lascia un commento