Crostata di fragole con crema al mascarpone

CROSTATA DI FRAGOLE CON CREMA AL MASCARPONE, golosa, fresca, colorata, il dolce perfetto per la stagione primaverile. Con fragole mature e succose, una delicata crema facilissima da fare, se volete con uova pastorizzate ma anche senza, perfetta per una deliziosa merenda o da servire come dessert. Adoro i dolci così, le crostate di frutta sono tra i miei dolci preferiti, qui al posto della classica crema pasticcera ho messa la crema al mascarpone, da provare assolutamente, il sapore richiama un po’ il tiramisù alle fragole, non vi dico che bontà, per scoprirlo dovete seguirmi in cucina e fare con me questa golosa crostata di fragole.

CROSTATA DI FRAGOLE CON CREMA AL MASCARPONE

crostata di fragole con crema al mascarpone

 

Ingredienti per stampo da 24 cm di diametro:
Per la base di pasta frolla:
1 uovo intero + 1 tuorlo
300 g di farina tipo 00
120 g di burro
100 g di zucchero
1 fialetta aroma vaniglia ( va bene anche la bustina di vanillina)
un pizzico di sale
Per la crema al mascarpone e copertura di fragole:
300 g di fragole mature ma sode
250 g di mascarpone
3 uova (divise in tuorli e albumi)
100 g di zucchero
Per la crema al mascarpone con uova pastorizzate qui la ricetta, fate per dosi da 3 rossi.

Procedimento:

Prepariamo la pasta frolla come prima cosa, quindi sul tavolo mettiamo farina e burro freddo a tocchettini, lavoriamo il tutto con le mani sfregolando fino ad ottenere un composto sbricioloso, con questo facciamo una fontana sul tavolo con al centro lo zucchero, il tuorlo e l’uovo intero, il pizzico di sale e l’aroma di vaniglia.

Lavoriamo il tutto partendo dal centro fino ad avere un bel panetto di pasta frolla che avvolgiamo in pellicola alimentare e mettiamo in frigo per mezzora.

Ora prepariamo la crema al mascarpone, mettiamo i rossi con lo zucchero, montiamo il tutto, aggiungiamo poi il mascarpone e lavoriamo ancora con le fruste elettriche fino ad avere un composto cremoso. Montiamo con le fruste pulite gli albumi a neve ferma, questi li aggiungiamo ai tuorli montati con lo zucchero, attenzione qui a procedere con movimenti leggeri dall’alto verso il basso se no si smontano gli albumi. La crema al mascarpone è pronta per essere messa in frigo fino al momento di utilizzarla.

Per fare invece la crema di mascarpone con uova pastorizzate qui trovate la ricetta, dimezzate le dosi perchè qui abbiamo 3 tuorli.

Prendiamo la pasta frolla, la stendiamo in un cerchio che abbia la circonferenza di almeno 8 cm di diametro in più rispetto allo stampo, quindi mettiamo la base nello stampo con un foglio di carta da forno, se avete lo stampo a cerchio apribile è migliore.

Bucherelliamo il fondo con una forchetta e via in forno per circa 20 minuti a 180°.

Nel frattempo tagliamo le fragole in fette.

Facciamo freddare la base e poi la farciamo con la crema al mascarpone e per finire sopra con le fragole tagliate in fette, messe carine e poi via in frigo per almeno un’ora. Serviamo la nostra golosa crostata di fragole con crema al mascarpone, una delizia veramente, oggi poi con questa giornata caldissima che sta facendo a Roma, sarebbe perfetta!

2 Risposte a “Crostata di fragole con crema al mascarpone”

  1. Non mi è chiara questa parte:
    “Prendiamo la pasta frolla, la stendiamo in un cerchio che abbia la circonferenza di almeno 8 cm di diametro in più rispetto allo stampo, quindi mettiamo la base nello stampo con un foglio di carta da forno”

    per quale motivo devo stendere la pasta in un cerchio più grande dello stampo?
    E cosa vuol dire “mettiamo la base nello stampo”, non tutta la pasta frolla?

    Scusa la confusione e grazie per il tuo aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.