Crea sito

PASTA FROLLA SENZA UOVA

La PASTA FROLLA SENZA UOVA è una preparazione base per crostate, biscotti.. E’ una ricetta facile da fare, ideale per chi non mangia uova, più leggera, e data l’assenza delle uova si conserva più a lungo di quella tradizionale, fino a quattro giorni in frigorifero si conserva benissimo ed un paio di mesi in freezer.

PASTA FROLLA SENZA UOVA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Burro 100 g
  • Zucchero 120
  • Latte 120 g
  • Scorza di limone grattugiata 1 cucchiaino
  • Lievito per dolci 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Prima di preparare la pasta frolla senza uova misurare e pesare tutti gli ingredienti e sistemarli sul piano di lavoro.

  2. Con il mixer

    Versare nel mixer la farina, lo zucchero, la buccia del limone, il lievito ed il burro tagliato a cubetti, azionare il mixer per qualche secondo e sabbiare. Unire il latte, poco alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare sul piano di lavoro e finire di compattare. Avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero a riposare per 30 minuti.

  3. Preparazione a mano

    In una ciotola capiente versare tutti gli ingredienti secchi e mescolare, unire il burro freddo tagliato a cubetti e sabbiare con le mani, strofinando tra i palmi delle mani il burro alla farina. Versare il latte poco alla volta e iniziare ad impastare, trasferire sul piano ed ultimare formando un panetto compatto. Avvolgere nella pellicola e riporre in frigorifero per 60 minuti. Avendo lavorato a mano il burro si è riscaldato e l’impasto risulta più morbido ed ha bisogno di più tempo di riposo.

  4. Trascorso il tempo di riposo necessario tirare fuori dal frigorifero il panetto di pasta frolla senza uova, e utilizzare secondo la ricetta da realizzare.

  5. Aromatizzare a piacere la pasta frolla senza uova

    • aromatizzare a piacere con la scorza di arancia, scorza di limone, vaniglia..
    • sostituire 30 gr di farina con 30 gr di cacao amaro per una pasta frolla al cacao
    • per dei biscotti più lisci utilizzare lo zucchero a velo invece di quello semolato
    • per una frolla più compatta sostituire metà di latte con l’acqua
    • sostituire metà di farina con metà di farina di riso o farina di cocco…
  6. Ti può interessare anche:

    CREMA MASCARPONE SENZA UOVA

  7. Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina diRosalba

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.