Pasta alla norma con ricotta infornata

La pasta alla norma è un must della cucina siciliana. La ricetta originale tradizionale catanese prevede rigorosamente la ricotta salata, nel messinese invece la ricotta infornata, entrambe con sapori decisi e unici ed entrambe buonissime. La pasta alla norma con ricotta infornata è un piatto gustosissimo da preparare per svariate occasioni e ogni volta sarà un successo!

pasta alla norma con ricotta infornata
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • 2 Aglio
  • 500 g Polpa di pomodoro
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico
  • 250 g Pasta
  • 200 g Ricotta infornata

Preparazione

Pasta alla norma con ricotta infornata

  1. Lavare e spuntare le melanzane, tagliare a fette sottili regolari, mettere in una ciotola e cospargere di sale per eliminare il liquido amarognolo, coprire e lasciare per circa 15 minuti.  Prima di utilizzarle sciacquare velocemente ed asciugare delicatamente con cura con un figlio di carta da cucina.

    Versare l’olio di semi nella padella ed appena caldo friggere le melanzane su entrambi i lati, levare dall’olio e mettere su un vassoio ricoperto di carta per fritti per eliminare l’olio in eccesso.

    Sbucciare l’aglio, imbiondire nell’olio extravergine d’oliva, versare la polpa di pomodoro, sistemare di sale e peperoncino a piacere e fare cuocere circa 15 minuti, a fine cottura unire metà delle melanzane ed il basilico.

    Nel frattempo riempire di 3/4 d’acqua una pentola capiente e mettere sul fuoco, appena raggiunge il bollore, tuffare la pasta scelta, sistemare di sale e cuocere.

    Scolare la pasta, unire al condimento già pronto e mescolare, sistemare la pasta nei piatti, ultimare con qualche fettina di melanzana, la ricotta salata infornata appena grattugiata e servire, buon appetito!

Note

Se ti è piaciuta  la mia ricetta e vuoi restare aggiornato ti aspetto sulla mia pagina Facebook La cucina di Rosalba

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.