Crea sito

FUNGHI AL FORNO

FUNGHI AL FORNO contorno light e gustoso che si può servire per accompagnare soprattuto i secondi di carne, praticamente sono funghi trifolati ma al forno. L’importante, come sempre, è scegliere funghi freschi con il cappello chiuso, poi basterà affettarli non troppo sottili, condire e cuocere. Più semplice di così!

FUNGHI AL FORNO TRIFOLATI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
37,74 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 37,74 (Kcal)
  • Carboidrati 4,69 (g) di cui Zuccheri 2,66 (g)
  • Proteine 4,21 (g)
  • Grassi 1,25 (g) di cui saturi 0,18 (g)di cui insaturi 0,22 (g)
  • Fibre 1,38 (g)
  • Sodio 72,56 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 800 gfunghi prataioli (champignon)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione Funghi al forno

  1. Lavare i funghi, eliminare la punta dello stelo con le radici terrose. Lavare velocemente sotto un filo d’acqua fredda ed asciugare subito con un panno morbido. Affettare dello spesso di circa mezzo centimetro.

  2. Sbucciare l’aglio, privarlo dell’anima. Lavare il prezzemolo asciugare e tagliare finemente a coltello.

  3. Raccogliere in una ciotola capiente i funghi, l’aglio, sistemare di sale, peperoncino e mescolare, unire l’olio, il prezzemolo, mescolare e sistemare larghi nella placca rivestita con la carta forno.

  4. Cuocere in forno caldo a 200° per 15 minuti.

  5. Appena pronti, trasferire i funghi al forno in una ciotola da portata e servire.

  6. Ti può interessare anche:

    FUNGHI E CAROTE AL FORNO

    Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

Funghi al forno trifolati

Utilizzare funghi freschi ed ancora chiusi.

Se i funghi sono poco sporchi spazzolarli delicatamente per pulirli, se troppo sporchi si posso lavare sotto l’acqua fredda ed asciugarli subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.