TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO

La TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO è una golosa variante della classica torta mimosa, diventata dolce simbolo dell’8 marzio, giorno della festa della donna. Ma è così buona, ricca di crema al cioccolato e semplice da fare che si può preparare per qualsiasi occasione. Per renderla ancora più sfiziosa si possono aggiungere le gocce di cioccolato e vi assicurò che sarà un successo!

TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO, DOLCE FESTA DELLA DONNA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
263,85 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 263,85 (Kcal)
  • Carboidrati 42,30 (g) di cui Zuccheri 29,39 (g)
  • Proteine 6,10 (g)
  • Grassi 8,93 (g) di cui saturi 3,41 (g)di cui insaturi 2,78 (g)
  • Fibre 1,84 (g)
  • Sodio 33,52 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per 2 Pan di Spagna

  • 8uova
  • 300 gzucchero
  • 180 gfarina 00
  • 60 gfecola di patate
  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaioessenza di vaniglia

Crema diplomatica al cioccolato

  • 4tuorli
  • 500 mllatte
  • 60 gamido di mais (maizena)
  • 150 gzucchero
  • 80 gcioccolato fondente
  • 10 gburro
  • 150 gpanna fresca da montare

Bagna

  • 50 mlliquore (al caffè o altro)
  • 100 mlacqua
  • 100 gzucchero

Per decorare

  • q.b.zucchero a velo
  • fragole (a piacere)

Strumenti

  • 2 Stampi a cerniera 20 cm di diametro
  • planetaria o fruste elettriche
  • spatola
  • saca a poche
  • pellicola da cucina

Preparazione Torta mimosa al cioccolato

2 Pan di Spagna

  1. Montare le uova con lo zucchero, fino a diventare una crema bianca e spumosa (ci vorranno circa 12 minuti) unire l’essenza di vaniglia, incorporare le polveri setacciate poco alla volta ed ottenere un composto liscio e senza grumi.

  2. Versare negli stampi, imburrati ed infarinati, livellare e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente su una gratella.

  3. Prima di comporre la torta, eliminare la parte dura sia dai bordi che dalla superficie di entrambi i pan di spagna, dal primo ottenere tre dischi dello stesso spessore che serviranno per le basi della torta, dall’altro ottenere tanti cubetti che serviranno per la decorazione.

Crema al cioccolato

  1. In una casseruola montare i tuorli con lo zucchero, incorporare l’amido setacciato e mescolare, unire il latte tiepido poco alla volta.

  2. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e mescolare in continuazione per non fare formare grumi. Appena la crema è pronta levare dal fuoco ed unire subito il burro ed il cioccolato tagliato a coltello.

  3. Mescolare per fare sciogliere completamente il cioccolato. Versare la crema al cioccolato in una ciotola, coprire con la pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

  4. Nel frattempo versare la panna in una ciotola, e semi-montare. Incorporare la panna poco alla volta alla crema di cioccolato, ottenendo così una crema diplomatica al cioccolato liscia e vellutata. Per comodità è meglio trasferire in una saca a poche.

Bagna

  1. Versare in un pentolino l’acqua, lo zucchero e fare sciogliere, levare dal fuoco, unire il liquore mescolare e fare raffreddare.

Comporre la torta

  1. Sistemare il primo disco di pan di Spagna in un piatto da portata, bagnare la superficie con la bagna e ricoprire con la crema.

  2. Proseguire con il secondo disco, la bagna e un’altro strato di crema.

  3. E con il terzo disco, la bagna e la crema al cioccolato.

  4. Adesso, ricoprire tutta la torta con la crema e livellare con l’aiuto di una spatola. Decorare la torta con i cubetti di pan di Spagna, poggiandoli delicatamente alla crema.

  5. La torta mimosa al cioccolato è pronta ma prima di servirla lasciare rassodare in frigorifero almeno 1 ora.

  6. Ti può interessare anche:

    TORTA MIMOSA ALLE FRAGOLE

  7. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimi su Facebook

Torta mimosa al cioccolato

Io ho utilizzato due stampi contemporaneamente, ma, se tu ne hai uno allora dividi le dosi del Pan di Spagna e preparalo in due volte.

Per la preparazione del Pan di Spagna utilizzare uova a temperatura ambiente.

La panna da montare deve essere fredda, assicurarsi quindi di tenerla in frigorifero per tempo.

Il tempo di riposo in frigorifero è indispensabile per far rassodare la torta e facilitare il taglio.

Per una versione ancora più golosa puoi aggiungere anche le gocce di cioccolato.

In alternativa al liquore puoi utilizzare la stessa quantità di caffè ristretto dolce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.