Crea sito

CIAMBELLA RUSTICA DI NATALE

La CIAMBELLA RUSTICA  salata è un piatto semplice che si presta per varie occasioni, si può personalizzare utilizzando salumi o verdure a piacere. Oggi vi racconto la CIAMBELLA RUSTICA DI NATALE, perfetta da servire in un giorno di festa, si prepara in anticipo e questo è di grande aiuto nelle festività così da evitare di stare dietro ai fornelli fino all’ultimo momento!

CIAMBELLA RUSTICA DI NATALE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ciambella

  • 250 gFarina 00
  • 250 mlLatte
  • 50 mlOlio di semi di girasole
  • 3Uova
  • 6Lievito di birra
  • 50 gFormaggio grattugiato
  • 80 gMortadella
  • 60 gSalame
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Fonduta

  • 100 mlLatte
  • 10 gBurro
  • 10 gFormaggio grattugiato
  • 10 gAmido di riso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Preparare e pesare tutti gli ingredienti. Imburrare ed infarinare con cura lo stampo di 22 cm di diametro.

  2. Sciogliere il lievito di birra nel latte appena tiepido, unire le uova ed iniziare a lavorare con le fruste elettriche, incorporare la farina precedentemente setacciata poco alla volta e l’olio, in ultimo il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e il pepe a piacere, ottenere un composto liscio e senza grumi. In ultimo unire la mortadella ed il salame tagliati a piccoli cubetti.

  3. procedimento ciambella rustica

    Versare nello stampo e mettere a lievitare dentro il forno spento con la luce accesa.

  4. Appena il composto è lievitato (il tempo può variare a seconda della quantità del lievito, il mio ci ha impiegato 3 ore) tirare fuori dal forno e tenere da parte. Accendere il forno statico e riscaldare a 180°

  5. Cuocere la ciambella per 45 minuti, dopo i primi 20 minuti controllare la cottura e se tende a scurirsi troppo coprire con un foglio di carta forno, per essere sicuri della cottura fare sempre la prova stecchino.

  6. Una volta cotto tirare fuori dal forno, lasciare intiepidire cinque minuti, sformare e fare raffreddare completamente su una gratella.

  7. Nel frattempo che raffredda preparare la fonduta: scaldare il latte, in un’altro pentolino sciogliere il burro, aggiungere l’amido precedentemente setacciato e mescolare amalgamando bene fino a diventare liscio, versare il latte caldo, il sale, il pepe e lasciare cuocere, a fiamma bassa e mescolando, appena addensato levare dal fuoco ed aggiungere il formaggio grattugiato, mescolare ottenendo così una crema liscia e senza grumi, lasciare raffreddare.

  8. Versare la fonduta sulla ciambella, e ultimare a piacere con pistacchi e pepe rosa.

  9. La ciambella rustica di Natale è pronta per essere servita, buon appetito!

  10. Ti può interessare anche:

    TRONCHETTO SALATO AL SALMONE

  11. Per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette seguimisu Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.