Crea sito

MINESTRA DI FAVE SECCHE

MINESTRA DI FAVE SECCHE, è un gustoso primo piatto molto saporito e salutare. E’una ricetta povera a base di prodotti della terra facilmente reperibili. L’impiego delle fave secche ci consente di gustarle sempre anche quando non sono in stagione. Per preparare la minestra di fave è  necessario metterle in ammollo almeno 12 ore prima. La minestra di fave è un piatto di origine contadina esistono divese ricette,in puglia oltre al purè di fave e cicoria cè la minestra di fave con la buccia e patate….. oggi prepareremo la minestra di fave sgusciate con verdure che abbiamo tutti a casa o in dispensa come patate,carote, cipolla… con l’aggiunta di ortaggi come cavolo nero o foglie del cavolfiore...E una volta pronta servite la minestra ben calda accompagnata da crostini di pane
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare la MINESTRA DI FAVE SECCHE

MINESTRA DI FAVE SECCHE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfave secche
  • 1carote
  • 1cipolla
  • 1patata
  • 50cavolo nero
  • 2 cucchiaipassata di pomodoro
  • q.b.brodo vegetale
  • sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

MINESTRA DI FAVE SECCHE

  1. Iniziamo a preparare la minestra di fave: la sera prima mettete le fave in ammollo in acqua per 12 ore.

    Dopo 12 ore sciacquate le fave fino a quando l’acqua non è trasparente.

    Lavate tutte le verdure e tagliatele a dadini.

    Versate un filo di olio extravergine di oliva in una pentola dai bordi alti e  fate soffriggere le verdure a fuoco medio.

    Dopo 4 minuti versate le fave e i cucchiai di passata di pomodoro.

    Fate insaporire per pochi minuti,aggiungete il brodo vegetale fino a coprirle e lasciate cuocere per 1 ora o poco più.

    Durante la cottura se occorre aggiungete altro brodo vegetale caldo.

    A fine cottura assagiate e se occorre aggiustate di sale.

    Servite la minestra ben calda accompagnata da crostini di pane versate un filo di olio a crudo e buon appetito!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.