Verza stufata in padella

La verza stufata in padella è un contorno semplice che fa bene alla salute.
La verza viene spesso confusa con il cavolo cappuccio.
Entrambi appartengono alla stessa famiglia delle brassicacee.
Il cavolo cappuccio ha le foglie lisce con una sola nervatura centrale più spessa e molte sottili su tutta la foglia, si presenta sempre compatto a forma di palla ben soda e viene usato anche crudo in insalata.
La verza è composta da grandi foglie di colore verde scuro, grinzose, increspate e con grosse nervature, è ricca di benefici per la salute e di proprietà nutritive, particolarmente adatta alle diete ipocaloriche.
Si presta a moltissimi piatti, sia come ingrediente protagonista sia come contorno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Verza
  • 5 spicchiAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Aceto

Preparazione della Verza stufata in padella

  1. verza stufata

    Togliere le foglie esterne dure e tagliare la verza a metà.

    Metterla in acqua almeno per 1 ora, in tal modo si rinnova e diventa croccante.

    Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con acqua, ma non tanta, e quanto basta di sale, quindi al bollore immergere la verza e farla bollire per 15 minuti circa, dopo di che, scolarla e lasciarla raffreddare un pò..

  2. verza stufata in padella

    Appoggiare su un tagliere o anche su un piatto piano, la verza e tagliarla a fette non tanto spesse.

  3. verza stufata

    In una padella con olio evo mettere l’aglio sbucciato e fatto a fette, quando diventa biondo mettere la verza tagliata e fare cuocere girando di tanto in tanto a fiamma moderata.

    Quindi aggiungere l’aceto in quantità non eccessiva e fare evaporare mescolando spesso.

    Quando l’aceto è tutto evaporato e la verza vi sembra cotta abbastanza, spegnere.

  4. verza stufata in padella

    e la nostra verza stufata in padella è pronta.

Senza categoria
Precedente Polpette di neonata Successivo Torta 7 vasetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.