Spaghetti con le cozze e pomodorini

A chi non piacciono le cozze? Questi sono gli spaghetti con le cozze e pomodorini che preparo io, come al solito una ricetta molto semplice e facile. Ma devo precisare alcune cose: l’acqua emessa dalle cozze durante la cottura deve essere filtrata con un colino a rete fitta in modo da trattenere tutte le impurità. Se vi manca il colino potete usare un semplice velo di bomboniera naturalmente a buchini micro. Quando cucinate gli spaghetti non mettete il sale, in quanto io uso solo l’acqua delle cozze, quindi il sughetto viene salato ma molto buono e gustoso. Io ho usato il pomodoro di Pachino, ma il pomodoro classico va bene e se non avete pomodoro fresco in casa, anche i pomodori pelati in scatola vanno bene. Per esigenze fotografiche gli spaghetti sono asciutti, ma voi nel piatto mettete un bel pò di sughetto, gli spaghetti saranno molto più gustosi. e sono sicura che puccerete anche un pò di pane.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gSpaghetti (gr.60 a persona)
  • 2 kgCozze nere (gr.500 a persona)
  • 350 gPomodoro
  • 6 spicchiAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Olio evo

Preparazione degli Spaghetti con le cozze e pomodorini

  1. Iniziamo la nostra preparazione degli spaghetti con le cozze e pomodorini, iniziando a raschiare con un coltello la superficie delle cozze dalle incostrazioni e togliere il bisso, cioè i filamenti con cui la cozza si attacca al supporto, a volte è difficile tirarlo via con le dita, ci si può aiutare con un coltello.

  2. spaghetti con le cozze e pomodorini

    mettere le cozze in una pentola, coprire con il coperchio e farle aprire a fuoco vivace, senza cuocerle troppo

  3. spaghetti con le cozze e pomodorini

    In una tegame fare soffriggere in olio evo, l’aglio a fettine ed il prezzemolo tritato. Aggiungere il pomodoro, fare appassire e versare l’acqua di cottura delle cozze filtrata dalle impurità, quindi fare sobbollire per 20 minuti a fiamma moderata

  4. unire le cozze sgusciate, lasciatene da parte qualcuna per la decorazione, e continuare la cottura ancora per 10 minuti, il sughetto deve essere ristretto, ma non troppo

  5. Cuocere gli spaghetti , condire e i nostri spaghetti con le cozze e pomodorini sono pronti per essere serviti.

    Buon pranzo !

Note

Precedente Torta salata con zucchine Successivo Focaccia rustica ripiena

2 commenti su “Spaghetti con le cozze e pomodorini

  1. Chiara il said:

    Adoro le cozze e questa ricetta è meravigliosa, al più presto la farò anch’io sperando di ottenere gli stessi risultati.. 😬😬☺️

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.