Arancini vegetariani di riso a modo mio

Approfittando dell’aria piu’ fresca ho cucinato questi arancini vegetariani a modo mio, senza carne nell’imbottitura, ma ricchi di sapore.

arancini di riso

Ingredienti per 6/8 arancini

200 gr di riso carnaroli

2 cucchiai di olio evo

1 carota

1 gambo di sedano

1 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

400 ml di brodo vegetale

150 gr di provola

1 bustina di zafferano

40 gr di parmigiano

olio di arachidi per friggere

pangrattato q.b.

4 cucchiai di farina

acqua q.b.

sale e  pepe

Preparazione

In una pentola soffriggere cipolla, sedano e carota tritati,quindi unire il riso crudo, farlo tostare  sfumarlo con il vino bianco. Unire il brodo vegetale bollente con lo zafferano e cuocere finche’ il brodo non e’ stato assorbito dal riso. Mettere il riso in un piatto( ben allargato ) e farlo raffreddare.

Una volta freddo mescolare con il parmigiano, pepe e aggiustare di sale.

Con acqua ,sale e farina fare una pastella.

Mettere un po’ di riso nel palmo della mano, al centro qualche dadino di provola, chiudere formando una palla. Rotolare nella pastella e poi nel pangrattato.

Friggere in olio ben caldo fino a doratura.

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Lasagne al pesto Successivo Cibi da spiaggia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.