SPAGHETTI ALLE VONGOLE E LIMONE

Spaghetti alle vongole e lupini, in bianco, condite con succo e buccia di limone: una bontà!
In realtà la pasta con le vongole è buona in qualsiasi modo la si prepari, con il pomodoro, in bianco, con il peperoncino ecc.

spaghetti alle vongole e limone

SPAGHETTI ALLE VONGOLE E LIMONE  

Ingredienti per 4 persone:
300 g di spaghetti
sale grosso
1 kg tra vongole veraci e lupini
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchiere d’acqua

1 cucchiaio di prezzemolo
3-4 cucchiai d’olio
la buccia e il succo di 1 limone
peperoncino e aglio se li usate 

Versate le vongole in un colapasta, eliminate quelle rotte, sciacquatele sotto l’acqua corrente. Mettetele poi a bagno in acqua fredda (che dovrà coprirle di un paio di centimetri), con due-tre cucchiai di sale grosso e fatele spurgare per circa due ore.

*******

In una padella capiente (che poi vi servirà anche per ripassare gli spaghetti),  riscaldate il vino bianco e l’acqua, aggiungete le vongole ben scolate, copritele con un coperchio e fatele aprire a fuoco vivace muovendo un po’ la padella: ci vorranno 3-4 minuti e una volta aperte vanno immediatamente tolte dal fuoco per non comprometterne il sapore.

Togliete le vongole dalla padella aiutandovi con una schiumarola, scartate quelle che non si sono aperte, sgusciatene la metà e lasciate l’altra metà nella conchiglia.
Conservate il liquido che avranno rilasciato e filtratelo attraverso un passino nel quale avrete messo una garza: eviterete così di sentire della sabbia sotto i denti quando le mangerete…

Mentre la pasta cuoce riscaldate, aggiungendo alcuni cucchiai d’olio e il succo di limone, il liquido che avete filtrato, fatelo consumare un po’ quindi aggiungete  le vongole e la pasta scolata molto al dente.
Completate la cottura della pasta direttamente in padella, amalgamandola con gli altri ingredienti (aiutatevi con due forchette): ci vorranno 1-2 minuti.

Quando scolate la pasta, conservate un po’ di acqua: potrebbe essere necessario aggiungerne qualche cucchiaiata per completare la cottura in padella.
Quando la pasta è pronta, aggiungete il prezzemolo e la buccia di limone, mescolate e servite.

Ciao!

Spaghetti alle vongole e pomodoro

Facebook

Precedente PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO Successivo BISCOTTI MORBIDI AL CIOCCOLATO BIANCO E RICOTTA

Lascia un commento