PETTO DI POLLO IN CROSTA DI PANE ED ERBE

Petto di pollo in crosta di pane ed erbe aromatiche, una  ricetta semplice e veloce ma non banale, una alternativa alla solita scaloppina.
La crosta di pane ed erbe aromatiche mantiene morbida la carne ed evita che si asciughi troppo durante la cottura.

Petto di pollo in crosta di pane ed erbe

PETTO DI POLLO IN CROSTA DI PANE ED ERBE

Per 4-5 persone:
1 petto di pollo di circa 500 g
5-6 cucchiai di pane grattugiato
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di senape
2 cucchiai di erbe miste tritate
sale
olio
1/2 bicchiere di vino bianco

Dividete il petto di  pollo in due parti, togliete ossicini e pellicine, lavatelo e asciugatelo.
Tritate le erbe aromatiche, quelle che preferite.
Mescolate il pane grattugiato, il parmigiano, la senape, le erbe aromatiche, il sale e tanto olio quanto ne serve per ottenere una sorta di crema, non troppo liquida, che si possa spalmare.

Accendete il forno a 180-200°C.

Mettete i petti di pollo nella teglia. Spalmateli abbondantemente con quasi tutta la crema che avete preparato, schiacciatela un po’ con un cucchiaio per farla aderire.
Versate sul fondo della teglia mezzo bicchiere di vino bianco, un po’ d’olio e la crema rimasta.

Fate cuocere i petti di pollo per circa 30-40 minuti; in superficie deve formarsi una crosta dorata.

Tagliateli a fette non troppo sottili, conditeli con il fondo di cottura e sono pronti.

Petto di pollo allo yogurt
Petto di pollo alla senape
Petto di pollo farcito con pomodorini sott’olio

Petto di pollo farcito con spinaci e ricotta

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente ASPARAGI CON UOVA AL VAPORE Successivo ZUCCHINE TONDE RIPIENE DI COUS COUS

Lascia un commento