PACCHERI GRATINATI, FARCITI CON RAGU’ E BESCIAMELLA

Paccheri gratinati, farciti con ragù e besciamella, un primo piatto buonissimo che si può considerare un piatto unico.

Paccheri gratinati

PACCHERI GRATINATI
FARCITI CON RAGU’ E BESCIAMELLA

Ingredienti per 4 persone:
300 g di paccheri
250 g di ragù di carne
6 dl di latte
40 g di farina 00 (2 cucchiai circa)

50 g di burro
50 g di parmigiano grattugiato + un po’
sale
olio

noce moscata

Stemperate la farina nel latte mescolandola con una frusta a mano, poi fate cuocere a fuoco basso finché otterrete una besciamella cremosa. Spegnete il fuoco, aggiungete il sale, la noce moscata, il formaggio, il burro, mescolate e amalgamate.

Lessate i paccheri, scolateli, conditeli con due cucchiai d’olio.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.

Mettete uno strato abbondante di besciamella sul fondo di una teglia, vi servirà per condire i paccheri una volta cotti e gratinati.
Farcite i paccheri con il ragù, aiutandovi con un cucchiaino o un sac à poche, sistemateli poi nella teglia, in piedi e ben accostati.
Distribuite la besciamella rimasta all’interno dei paccheri, sopra e anche negli spazi tra l’ uno e l’altro.
Coprite con carta da forno e fate cuocere per circa 25-30 minuti; durante gli ultimi minuti di cottura accendete il grill.

Servite i paccheri condendoli con la besciamella (che avevate messo sul fondo della teglia) e un po’ di parmigiano.

Cannelloni, tante ricette.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente FOCACCINE ALLO YOGURT CON FRITTATA Successivo MUFFIN AI FRUTTI DI BOSCO E MASCARPONE

Un commento su “PACCHERI GRATINATI, FARCITI CON RAGU’ E BESCIAMELLA

Lascia un commento