COSTE GRATINATE

Coste gratinate, un contorno buonissimo, semplice e molto buono.
Per questa ricetta si usa solo la parte bianca delle coste, naturalmente le foglie verdi si potranno utilizzare per altre ricette, magari ripassate in padella, oppure per una gustosa frittata o ancora per una minestra/passato di verdura.


Coste gratinate

                             COSTE GRATINATE 
Ingredienti:
1 kg circa di coste
2-3 cucchiai di olio
30 g di pane grattugiato
30 g di parmigiano grattugiato
pochissimo sale (il pane e il formaggio sono già salati)

Mondate le coste separando la parte bianca dalle foglie. Le foglie le potete usare per altre preparazioni.

Sbollentate la parte bianca per 2 minuti.
Scolate e lasciate intiepidire. Se per voi è più pratico potete sbollentarle anche con molto anticipo e gratinarle in seguito.

Mescolate il pane grattugiato e il formaggio.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Foderate con carta forno una teglia (quella del forno va benissimo).

Tagliate le coste a pezzetti, conditele con un po’ di olio, mescolate con le mani, versatele nella teglia.
Spolverizzatele con  il mix di pane e parmigiano, mescolate, distrinuitele su tutta la teglia in un solo strato, infornate.
Dopo 15 minuti circa mescolatele nuovamente, e proseguite la cottura per altri 15 minuti, o finchè saranno gratinate. Davvero semplicissime da preparare. 

Verdure estive, tante proposte.
Verdure invernali al forno.
Verdure invernali gratinate.
Verdure invernali fritte.

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.