CODE DI GAMBERI CON PANCETTA E PURE’ DI AVOCADO

Code di gamberi con pancetta e purè di avocado: possono essere un antipasto o un secondo un po’ particolare, ma non impegnativo da cucinare.
L’abbinamento gamberi, pancetta e avocado è molto gradevole, se amate gli accostamenti un po’ insoliti questo piatto potrebbe piacervi.

Code di gamberi con pancetta

CODE DI GAMBERI CON PANCETTA
E PURE’ DI AVOCADO

Ingredienti:
500 g circa di code di gamberi
200 g circa di patate
1 avocado
100 g circa di pancetta a fette
prezzemolo tritato
olio
sale
limone, quantità a piacere

Lessate le patate partendo da acqua fredda che le ricopra di alcuni cm.
Mentre le patate cuociono sciacquate i gamberi con acqua fredda, staccate le zampette e la corazza ma lasciate la parte finale della coda.
Incidete il dorso e, aiutandovi con uno stuzzicadenti, togliete il filo nero dell’intestino. Sciacquateli ancora e asciugateli con carta da cucina.
Avvolgete ogni coda di gambero in una mezza fettina di pancetta.
Tritate il prezzemolo.

Schiacciate la polpa dell’avocado con una forchetta, poi conditela con olio, sale e succo di limone: quantità secondo i vostri gusti.
Passate le patate allo schiacciapatate e aggiungetele alla polpa di avocado; condite un po’ d’olio, sale, mescolate per amalgamare gli ingredienti, assaggiate e regolate come preferite.

Riscaldate una padella con un velo d’olio e un po’ di prezzemolo; aggiungete le code di gamberi e fatele cuocere per 4-5 minuti girandole una volta.

Servitele con il purè di avocado e patate.

Code di gamberi al vino bianco.
Code di gamberi e polenta bianca

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente PAPPARDELLE CON CARCIOFI E PANCETTA Successivo VERDURE PRIMAVERILI AL FORNO

Lascia un commento