Pizza pasquale a forma di scarcella pugliese

Pizza pasquale a forma di scarcella pugliese

Oggi una ricetta davvero originale la PIZZA PASQUALE A FORMA DI SCARCELLA PUGLIESE. Ho realizzato questo favoloso impasto con il mio super collaudato lievito madre,fatto lievitare per un giorno intero. Davvero un’idea grandiosa, i miei ospiti hanno apprezzato davvero tanto. Ho farcito la mia scarcella con mozzarella e prosciutto cotto

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone 4 scarcelle
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 300 mlAcqua tiepida
  • 15 gLievito di birra fresco (o 100 di lievito madre)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 15 gSale
  • 100 gProsciutto cotto
  • 200 gScamorza
  • 8Uova sode
  • 3 cucchiaisalsa di pomodoro

Preparazione

  1. Procedere alla realizzazione della nostra Pizza pasquale a forma di scarcella pugliese

  2. In una coppa inserire l’acqua tiepita e sciogliere dentro il lievito di birra, (io ho messo il lievito    madre) insieme a un cucchiaino di zucchero(1)

  3. Poco per volta inserire la farina (2)

  4. Aggiungere l’olio evo e continuare a lavorare (3)

  5. Lavorare l’impasto aggiungendo il sale4)

  6. A questo punto lavorare l’impasto sul piano di lavoro(5)

  7. Fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che metteremo a riposare 30 mn.(6)

  8. Dopo 30 minuti iniziare a fare le nostre pieghe . Stendere leggermente l’impasto e formare un rettangolo (7)

  9. Portare la parte esterna verso la parte interna a chiudere(8)

  10. Ora prendere il laterale e portarlo verso l’altro lato (9)

  11. A questo punto pirlare arrotonando bene l’impasto(10)

  12. Far riposare l’impasto 30 minuti e ripetere l’operazione tre volte. Mettere oraa riposare definitivamente l’impasto per tre ore coperto da canovaccio. Dopo tre ore  prelevare dei pezzi dall’impasto e con il mattarello realizzare delle strisce (11)

  13. Farcire con il prosciutto cotto e  la scamorza(12)

  14. Chiudere a formare un filoncino(13)

  15. Fare la stessa cosa con un altro pezzo di impasto e intrecciare i due filoncini formando la scarcella. Inserire sopra le uova sode  che  abbiamo cotto in precedenza(14)

  16. Spennellare della salsa di pomodoro sopra condita con olio e sale(15)

  17. Cuocere in forno preriscaldato a 220° per 15 minuti e servire la nostra pizza pasquale

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta. Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me Leggi anche Torta Arlecchino con cioccolata calda alla cannella Dessert al cucchiaio con crumble al limone

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.