Crea sito

Cannelloni bianchi di lasagne speck e uova

Cannelloni bianchi di lasagne speck e uova

Oggi vi do un’altra idea da realizzare per la settimana di Pasqua. CANNELLONI BIANCHI DI LASAGNE SPECK E UOVA.  Vi assicuro che sono un’esplosione di bontà assoluta . Avevo delle lasagne da consumare in frigo, ma non volevo realizzare la solita lasagna al ragù, quindi le ho arrotolate e farcite con speck, scamorza e uova sode, condite poi con un mix di besciamella fatta in casa, panna  e grana.. Amiche mie veli consiglio davvero tanto. Se volete farle un pò rosa magari ci aggiungete un cucchiaio di salsa di pomodoro alla salsa bianca io le preferivo così. Qui di seguito la ricetta.

Cannelloni bianchi di lasagne speck e uova
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 8 fogli Lasagne fresche
  • 3 Uova sode
  • 100 g Speck
  • 200 g Scamorza
  • 200 g Panna fresca
  • q.b. Grana padano
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Procedere alla realizzazione dei nostri Cannelloni bianchi di lasagne speck e uova

  2. In una coppettamiscelare la panna con la besciamella (se volete farla in casa trovate il link della ricetta tra gli ingredienti), aggiungere il sale e la noce moscata

  3. Lessare in acqua bollente le uova per 10 minuti e appena cotte togliere il guscio

  4. Lessare i fogli di lasagna fresca  in pochi secondi  giusto il tempo di farli ammorbidire leggermente e asciugarli con un panno asciutto

  5. A questo punto prendere la lasagna e e posozionare sopra la fetta di speck , la fetta di scamorza e l’uovo sodo fatto a fette.

  6. Arrotolare bene e continuare e procedere a fare la stessa cosa con gli altri fogli di lasagna

  7. A questo punto versare il composto di panna e besciamella sul fondo della nostra pirofila e posizionare in fila i nostri cannelloni bianchi

  8. Coprire con panna , besciamella e terminare con abbondante grana.

  9. Cuocere in forno preriscaldato a 180° x 20 minuti e servire i nostri cannelloni

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche

Passata di piselli e patate con seppie

Petto di pollo al curry senza panna

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.