Dolci mignon con crema alla stracciatella

Dolci mignon con crema alla stracciatella

Oggi condivido con voi una ricettina davvero sfiziosa e facile da realizzare i DOLCI MIGNON CON CREMA ALLA STRACCIATELLA, ottimi pasticcini da realizzare per un fine pasto o per qualsiasi momento della giornata. La sua crema è senza cottura e la base di pasta biscotto si realizza davvero in pochissimo tempo. La consistenza della pasta biscotto è morbida e sembra pan di spagna, solitamente si usa farcito e arrotolato, io vi mostro questa variante sotto forma di cubotti o pasticcini sfiziosi. Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
153,96 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 153,96 (Kcal)
  • Carboidrati 24,29 (g) di cui Zuccheri 16,47 (g)
  • Proteine 5,15 (g)
  • Grassi 4,49 (g) di cui saturi 2,26 (g)di cui insaturi 1,40 (g)
  • Fibre 0,18 (g)
  • Sodio 45,48 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

INGREDIENTI DOLCI MIGNON PER LA PASTA BISCOTTO

  • 120 gfarina 00
  • 20 gfecola di patate
  • 125 gzucchero a velo
  • 180 guova (3 uova)

PER LA CREMA STRACCIATELLA

  • 175 glatte condensato
  • 200 gricotta
  • 50 ggocce di cioccolato

Strumenti

  • Planetaria
  • Canovaccio
  • Spatola
  • Coltello

PREPARAZIONE DOLCI MIGNON CON CREMA ALLA STRACCIATELLA

  1. In planetaria montare a neve ferma gli albumi(1)

  2. Mettere da parte gli albumi e sempre in planetaria montare i tuorli con lo zucchero (2)

  3. Ora con una spatola unire gli albumi ai tuorli(3)

  4. Unire le farine setacciare poco per volta e con movimenti dal basso verso l’alto (4)

  5. Otterremo un composto liscio e spumoso(5)

  6. Versare il composto su una leccata ricoperta da carta forno , la dimensione deve essere 45×37 e cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 8 mn.(6)

  7. Sempre in planetaria o se preferite con una frusta elettrica unire il latte condensato e la ricotta setacciata (7)

  8. Aggiungere le gocce di cioccolata(8)

  9. Tagliare la pasta biscotto a quadratini , farcire con crema stracciatella e chiudere. Spolverare con zucchero a velo e servire

Note

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte  A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me

Leggi anche:

Pasta con crema di zucca speck e mandorle

Gnocchi allo zafferano e funghi al forno

Spaghetti con funghi cardoncelli e crema di noci

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.