Crea sito

Cheesecake a forma di cuore

Cuore di cheesecake

 

Cheesecake a forma di cuore è un dolce buonissimo e di grande effetto. Naturalmente a S. Valentino sarebbe ideale preparare questo favoloso cheesecake…. è un dolce freschissimo e soprattutto facilissimo da preparare. Siete stati invitati a pranzo e non sapete cosa portare? Ecco questo è un dolce ideale….. Un cheesecake a forma di cuore per un’amica a me carissima. Un dolce  senza cottura.

 

Cuore di cheesecake

 

 Cheesecake a forma di cuore

  • 200 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di burro
  • 2-3 cucchiai di zucchero di canna o semolato
  • 500 gr di Philadelphia
  • 50 gr di zucchero
  • 2 vasetti di yogurt alla fragola o bianco da 125 ml l’uno
  • 100 ml di panna liquida per dolci
  • 4 fogli di gelatina
  • 300 gr di fragole
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3 fogli di gelatina
  • 2 tazzine di acqua
  • Bastoncini di fondente.
  • Cuori di fondente
  • Granella di mandorle

Cuore di cheesecake

 

Per prima cosa prendere uno stampo a cerniera( io ho usato quello a forma di cuore) e foderate il fondo con un disco di carta da forno della stessa grandezza-

Fare sciogliere il burro a bagnomaria ed intanto mettere i biscotti nel mixer con 3 cucchiai di zucchero –

Frullare i biscotti e dopo averli polverizzati aggiungere il burro fuso. Mescolare con un cucchiaio –

Versare il composto sul fondo dello stampo e con le mani cercare di distribuire in modo omogeneo ottenendo una base regolare –

A questo punto prendere lo stampo e lasciarlo per 30 min. nel congelatore in modo che la base si assesti per bene –

Intanto mettere i 4 fogli di gelatina in una ciotola con dell’acqua per farli ammorbidire –

Prendere una ciotola capiente e mettere al suo interno la Philadelphia e 50 g. zucchero. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, montare il tutto per 10 minuti in modo da ottenere una crema liscia –

Questa parte della ricetta è molto importante perché la crema deve diventare molto morbida e spumosa. –

Unire, alla crema di philadelphia, il contenuto dei due vasetti di yogurt ed amalgamare utilizzando le stesse fruste dello sbattitore –

Mettere un attimo la crema nel frigorifero ed intanto fare riscaldare circa mezzo bicchiere di panna liquida o di latte, poi far sciogliere al suo interno i fogli di gelatina ben strizzati e mescolare con un cucchiaio –

Aspettare che il composto di panna e gelatina si sia intiepidito prima di unirlo alla crema della cheesecake alle fragole. Quindi una volta effettuato anche questo passaggio della ricetta non vi resta che amalgamare il tutto con delicatezza –

Riprendere lo stampo dal congelatore e versate la crema al suo interno. –

Livellare la superficie della cheesecake alla fragole con una spatola in modo che risulti liscia e regolare. –

Riporre la cheesecake nel frigorifero ed intanto preparare la gelatina di fragole. –

Fare ammorbidire i 3 fogli di gelatina in una tazza con dell’acqua poi lavare ed asciugare le fragole ed eliminare la parte verde. –

Tagliare le fragole a pezzetti e metterle in un tegame con 4 cucchiai di zucchero e l’acqua . Fare cuocere a fiama bassa per 10 minuti mescolando di continuo.

Trasferire il composto di fragole nel mixer e cominciate a frullare poi dall’alto del boccale unite la gelatina strizzata e continuare a frullare per qualche minuto. –

Lasciare intiepidire la gelatina di fragole e poi versatela sulla superficie della cheesecake senza toglierla dallo stampo. –

Con le mani fare oscillare lo stampo in modo che la gelatina si distribuisce per bene su tutta la superficie e una volta diritta si forma uno strato uniforme –

Trascorso il tempo necessario per farla rassodare, togliere la cheesecake dallo stampo e decorare con bastoncini al fondente granella di mandorla e cuori di fondente o come si preferisce (io ho sciolto il fondente l’ho fatto rassodare e poi con lo stampino ho realizzato un cuore) –

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina Facebook e qui la pagina Twitter per restare sempre aggiornati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.