Hummus di ceci

Hummus di ceci, un classico del Medio Oriente da servire con i classici falafel o come crema da spalmare.

hummus di ceci 2

Innamorata sempre di più del mio libro, Eat Istanbul, vi propongo questa ricetta, presa e rifatta come dicono gli autori. Semplicemente divina. Delicata e pungente allo stesso tempo, contiene ceci e tahin. Quest’ultima è una crema a base di semi si sesamo (se vi volente cimentare nelle preparazione qui trovate gli ingredienti e i passaggi, altrimenti potrete trovarla già pronta nei migliori negozi orientali o bio).

Insomma, provato l’hummus ho scoperto un piatto davvero straordinario. Grazie alla sua versatilità si abbina bene a molti piatti mediorientali ed europei.

Eccovi la ricetta…


HUMMUS DI CECI

Ingredienti (per 4 persone):

  • 250 g di ceci secchi
  • 2 spicchi d’aglio (la ricetta del libro ne prevedeva 3)
  • 4 cucchiai d’olio evo delicato
  • 6 cucchiai di tahin (siccome non specificata io ho usato quella scura, con i semi di sesamo tostati)
  • 2 cucchiai di yogurt greco
  • succo di un limone
  • sale

Preparazione:

  1. Come prima cosa, la sera prima mettete in ammollo i ceci. Il giorno seguente fateli bollire per un’ora e trenta, due ore. Scolarli e togliere la pelliccina. Tenere da parte 150 ml di acqua di cottura.
  2. Passare i ceci nel mixer. In un mortaio pestare l’aglio spellato e privato dell’anima con 1/2 cucchiaio di sale. In un terrina riunire i ceci frullati, l’aglio e il sale, lo yogurt, la tahin, l’olio e il liquido di cottura. Frullare con il frullatore ad immersione. Condire con il limone e ancora un po’ di sale e tritare ancora.
  3. Servire l’hummus di ceci in una ciotola, con una spolverizzata di erba cipollina tritata e del pane tostato o falafel. Qui la mia versione con i piselli.

hummus di ceci 1

(Visited 2.688 times, 1 visits today)
Precedente Zuppa di ceci e pomodori Successivo Spaghetti al pomodoro