Vellutata di zucca e zenzero

La Vellutata di zucca e zenzero è un primo piatto molto semplice da preparare, una ricetta tipicamente invernale adatta a chi vuole stare leggeri, senza però rinunciare al gusto dato dallo zenzero, che conferisce a questa vellutata una nota piccante. Da accompagnare con dei cubetti di pane al rosmarino cotti al forno.

Potresti provare anche queste altre ricette :
Crema di zucca con porri e spinaci
Crema di zucca, zenzero e crumble di nocciole
Zuppa di patate zucca e fagioli

Vellutata di zucca e zenzero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucca
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 1cipolla (piccola)
  • 1zenzero fresco (cm 10)
  • 2patate (piccole)
  • q.b.sale

Preparazione Vellutata di zucca e zenzero

Come preparare la Vellutata di zucca e zenzero
  1. Vellutata di zucca e zenzero

    Iniziate tagliando la zucca a metà, eliminate i semi interni e la buccia esterna, poi tagliate la zucca a pezzetti lavatela di nuovo e lasciatela scolare, pelate le patate e tagliatele a pezzi, poi tagliate la cipolla, se volete potete anche soffriggere la cipolla, ma io non l’ho fatto.

  2. Prendete una pentola abbastanza capiente versate dentro la cipolla la zucca, una fettina di zenzero e le patate poi coprite il tutto con acqua o brodo salate o aggiungete del dado e portate a bollore.

  3. Lasciate cuocere per circa 40/45m, o fino a che la zucca non risulti morbida, se durante la cottura l’acqua dovesse calare eccessivamente potete aggiungerne altra, possibilmente calda.

  4. Quando tutto è cotto prendete un mixer ad immersione e frullate il tutto fino ad avere una crema .

  5. Servite la Vellutata di zucca e zenzero nelle ciotole o nei piatti e su ognuno di loro grattugiate un pò di zenzero fresco , non esagerate perché già ne avete messo nella cottura.

  6. Accompagnate questa vellutata con del pane raffermo tagliato a cubetti messo su una teglia rivestita di carta forno, aggiungete un pizzico di sale e pepe, una spolverata di parmigiano, rosmarino fresco e un filo d’olio.

  7. Infornate a 200 pe 15 minuti circa o fino a che il pane diventa croccante.

  8. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto ….Ivana

  9. Se volete potete seguirmi anche su Instagram   e  su   Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

    “In questa pagina potrebbero essere presenti link di affiliazione”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.