section
Crea sito

Coste di bietola al gratin, con gorgonzola

Coste di bietole al gratin con gorgonzola
Ecco un ottimo modo per mangiare le bietole e mimetizzare il loro sapore di verdure. Questa ricetta è molto semplice da preparare basta scaldare le coste di bietola e infornarle con una deliziosa besciamella al gorgonzola. Anche i palati più restii, come quelli dei bambini le adoreranno.
Potete prepararle in anticipo e poi gratinarle per 40 minuti prima di servirle, vanno bene sia come contorno che come secondo.

Vedi altre mie ricette di Tortini di verdure

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone

Preparazione

  1. Preparare la besciamella.
    In una pentola capiente sciogliere il burro, appena sciolto, aggiungere la farina e mescolare girando con una frusta fino ad ottenere una cremina. Togliere la pentola dal fuoco e versare il latte freddo in due volte, mescolando continuamente con la frusta. Cuocere la besciamella a fuoco basso finché si addensa. Aggiungere il sale, il pepe e la noce moscata. Appena è cotta spegnere la fiamma, versare dentro il gorgonzola continuando a girare per farlo sciogliere. Aggiungere anche le foglie di bietola precedentemente strizzate e tritate e l’emmental tagliato a pezzetti.

  2. Sistemare le coste di bietola nella pirofila e versare sopra la besciamella ai formaggi. Spolverare la superficie di parmigiano e cuocere in forno preriscaldato 200°C per 35/40 minuti o finché saranno ben gratinate. Togliere dal forno e servire calde.

  3. Note

    Potete preparare in anticipo le Coste di bietola al gratin con gorgonzola e poi gratinarle 40 minuti prima di servirle, vanno bene sia come contorno che come secondo.

INGREDIENTI

  1. Per preparare le Coste di bietole al gratin con gorgonzola occorrono:

    1 kg di bietole, coste e foglie
    Per la besciamella
    500g di latte
    50g di burro
    sale, pepe, noce moscata q.b.
    2 cucchiai di farina

    Per il ripieno
    100g di gorgonzola
    50g di emmental
    50 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento

  1. Per preparare le Coste di bietola al gratin:

    Separare le foglie verdi dalle coste e con un coltello tagliare la base delle coste e tirare  gli sfilacci, da entrambi i lati. Lavare e tagliare a pezzi grandi le coste di bietola e la metà delle sue foglie.
    Sbollentare le coste di bietola in acqua bollente salata, per 5 minuti e far scolare bene. In una pentola a parte, fare la stessa cosa anche con le foglie; scolarle e strizzarle.
    Preriscaldare il forno a 200°C e imburrare una teglia rettangolare da forno.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag