Crea sito

Torta di mandorle e arance frullate, senza grassi e senza farina

La Torta di mandorle e arance frullate è un particolare dolce al cucchiaio infatti, oltre ad essere preparato senza farina, senza grassi e senza latticini, come burro o latte, questa torta è preparata con due arance ma non solo il succo o la scorza, ma bensì tutte le arance intere, cotte prima in acqua per 1 ora, per renderle morbide e poi frullate, a pezzi, con tutta la buccia.

Il risultato finale per questa Torta di mandorle e arance frullate, è una consistenza umida e morbida, con un sapore davvero particolare, leggermente amarognolo ma in perfetta combinazione con la nota dolce e agrumata che caratterizza questa spettacolare preparazione.

Torta di mandorle e arance frullate

Torta di mandorle e arance frullate


Ingredienti

  • 300 g di mandorle o farina di mandorle
  • 250 g di zucchero semolato
  • 2 arance medie
  • 5 uova
  • un pizzico di cannella
  • 2 cucchiai di lievito per dolci

per la grassa

  • 180 g di zucchero a velo
  • 3-4 cucchiai di succo di arancia

per decorare

  • un cucchiaino di scorza di arancia grattugiata
  • un cucchiaino di zucchero semolato
  • buccia di arancia tagliata a striscioline

 

Torta di mandorle e arance frullate

Per preparare la Torta di mandorle e arance frullate incominciare con il lavare accuratamente le arance quindi immergerle in una pentola con acqua fredda, fino a coprirle completamente, mettere il coperchio e far cuocere le arance per un’ora dal bollore. Una volta pronte, scolarle e farle raffreddare completamente. Tagliarle a pezzi eliminando solo i semi e i filamenti bianchi quindi frullarle nel mixer poi unire lo zucchero. Mettere da parte.

Torta di mandorle e arance frullate

Se usate le mandorle intere tritate anche queste nel mixer fino a ridurle in farina.

Montare le uova con la planetaria o con il frullino elettrico, fino a renderle chiare e spumose e unire il lievito per dolci setacciato.

Sempre frullando, ma alla velocità minima, unire le arance frullate poi pian piano, un cucchiaio alla volta, la farina di mandorle.

Torta di mandorle e arance frullate

Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella, versare il composto e infornare, a forno già caldo a 180°C, per circa un’ora, ma fare la prova stecchino: inserito al centro della torta ne deve uscire asciutto.

Una volta cotta, sfornare la Torta di mandorle e arance frullate e lasciarla raffreddare dentro lo stampo.

Una volta fredda, posizionare la torta su una gratella per dolci con sotto un foglio di carta forno o un vassoio, serviranno per raccogliere la glassa che cadrà dalla torta.

Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo con il succo di arancia, unendone poco alla volta fino ad ottenere una consistenza fluida, non troppo densa, quello che basta per farla colare bene. Versare quindi la glassa all’arancia su tutta la superficie della torta.

In una ciotola versare un cucchiaino di zucchero e uno di scorza grattugiata di arancia, mescolare bene fino a che lo zucchero e la scorza si saranno ben amalgamate quindi distribuirla sulla glassa.

Tagliare qualche fettina di buccia di arancia con un pelapatate poi tagliare ciascuna fettina a striscioline sottili con le forbici. Distribuire anche le striscioline sulla glassa.

Qui il video con il procedimento

 

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Copyright © tatam

Torta di mandorle e arance frullate

(Visited 922 times, 19 visits today)

4 Risposte a “Torta di mandorle e arance frullate, senza grassi e senza farina”

  1. ciao Clelia,
    Sì, le arance vanno prima cotte per un’ora con tutta la buccia e poi frullate con la buccia, eliminando solo i semi e i filamenti ☺

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.