Cavolfiore al forno gratinato, ricetta vegetariana

Il Cavolfiore al forno gratinato è un delizioso, saporito e cremoso contorno, facilissimo da preparare e con un risultato da leccarsi i baffi. Questo contorno sarà apprezzato proprio da tutti, anche da chi non ama particolarmente questo ortaggio.

Cavolfiore al forno gratinato

Cavolfiore al forno gratinato


Ingredienti per 2 persone

  • un cavolfiore non troppo grande
  • 300 g di besciamella
  • parmigiano grattugiato
  • aglio in granuli o uno spicchio
  • 20 g di burro
  • sale e pepe

Cavolfiore al forno gratinato

Per preparare il Cavolfiore al forno gratinato  incominciare  con il preparare la besciamella seguendo il procedimento a questo link qui–> Besciamella e metterla da parte.

Pulire il cavolfiore eliminando le foglie e il gambo grosso, tagliare le cimette e lavarle sotto l’acqua corrente. Lessare, per una decina di minuti, le cime del cavolfiore in acqua bollente in cui avrete spremuto mezzo limone, questo servirà per evitare la formazione dell’odore sgradevole del cavolfiore in cottura. Scolare il cavolfiore e condirlo con sale e una macinata di pepe.

Nella besciamella versare l’aglio in granuli, per la quantità regolatevi secondo il vostro gusto; se userete l’aglio fresco, sbucciarlo, tagliarlo a metà ed eliminare l’anima interna se presente quindi tritarlo molto finemente. Unire alla besciamella qualche cucchiaio di parmigiano e una grattata di pepe e mescolare.

Versare qualche cucchiaio di besciamella e spalmarlo sul fondo e sulle pareti interne della teglia o pirofila.

Disporre nella teglia le cime del cavolfiore, una accanto all’altra, formano un unico strato, distribuire uniformemente la besciamella, ricoprire con abbondante parmigiano grattugiato, e qualche ricciolo di burro.

Coprire la teglia con un foglio di carta stagnola e infornare, a forno già caldo, a 180°C per circa 30 minuti, togliere quindi la stagnola e proseguire la cottura per altri 10-20 minuti, fino a che si sarà formata una bella crosticina. Se preferite, per gratinare, potete passare alla funzione grill per gli ultimi 5 minuti di cottura.

Sfornare il Cavolfiore al forno gratinato, aspettare una decina di minuti e servire in tavola.

Se seguite la dieta Weight Watchers, o qualsiasi altra dieta, potete modificare la ricetta riducendo le quantità degli ingredienti senza compromettere la riuscita della ricetta.

VERSIONE LIGHT. Ingredienti per 2 persone = 5,5 punti Propoint a porzione

  • un cavolfiore
  • 400 g di besciamella leggera ( o anche meno se preferite)= 7,5 PP
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato= 4PP
  • aglio in granuli o uno spicchio
  • sale e pepe

Il parmigiano mettetelo solo sulla superficie della besciamella una volta messa nella teglia. Per la besciamella vi consiglio la versione che trovate nel blog “Mangia senza pancia” per ridurre drasticamente i punti Propoint. Per la realizzazione della ricetta, seguite lo stesso come sopra.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Cavolfiore al forno gratinato

(Visited 2.305 times, 6 visits today)
Precedente Cornetti di sfoglia farciti alla nutella Successivo Torta di mandorle e arance frullate, senza grassi e senza farina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.