Melanzane ai fiori di finocchio selvatico

 

Melanzane ai fiori di finocchio selvatico: queste melanzane sono cotte direttamente nel forno aromatizzate con fiori essiccati di finocchio selvatico.

Veloci da preparare queste melanzane sono buonissime e gustose sia calde che fredde.

Melanzane ai fiori di finocchio selvatico

Melanzane ai fiori di finocchio selvatico

Tempi di Preparazione: 15 minuti
Tempi di cottura: 30 minuti
Difficoltà: semplice
Quantità: –

Ingredienti

2 melanzane tonde medie

2 spicchi di aglio

olio extravergine

sale

fiori di finocchio selvatico essiccati


Lavare e spellare le melanzane, tagliarle a fettine di mezzo cm e metterle a spurgare su un vassoio inclinato cosparse di sale per un’ora.

Sciacquarle sotto l’acqua corrente ed asciugarle.

Tritare l’aglio e metterlo in una ciotolina con l’olio ed il sale ed emulsionare.

Disporre le fette di melanzane leggermente accavallate sulla placca del forno ricoperta con carta da forno e condirle con l’emulsione di olio e aglio e spolverare con i fiori di finocchio.

Cuocere a 200 °C per circa mezz’ora.

Melanzane ai fiori di finocchio selvatico
Melanzane ai fiori di finocchio selvatico

I fiori essiccati di finocchio selvatico vengono raccolti e utilizzati in molte ricette regionali del Lazio, delle Marche, in Sicilia e molte altre regioni.

Non si trovano facilmente in commercio infatti è consuetudine raccoglierli per uso personale nel periodo estivo, verso la metà di agosto quando le piante sono in piena fioritura. Questi fiori di finocchio mi sono stati donati dalla mia cara suocera che sta a Bolsena in provincia di Viterbo, zona della Tuscia ricca di questa profumata pianta aromatica.

I fiori essiccati si conservano in un vasetto ermetico per parecchi anni conservando tutto il loro aroma.

..a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?

Iscriviti alla newsletter qui


Ti potrebbero anche interessare:

Crocchette di Melanzane

Tortine di melanzane al forno

Antipasti

Gluten free: L’AIC consiglia il consumo di questi alimenti se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine».

Copyright © tatam

 

(Visited 79 times, 1 visits today)
Precedente Frittatine farcite al pomodoro Successivo Mousse al cioccolato e liquore all'amaretto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.