Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

Ho preparato le Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre, una variazione sul tema pancakes, una preparazione classica ma che ho voluto variare provando ad usare il lievito madre ed il risultato è stato un dolce soffice e gustoso che si conserva tale e quale per alcuni giorni.

Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

 

Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

ricetta dolci da colazione, senza burro

Tempi di Preparazione: 15 minuti + 2-3 ore di lievitazione
Tempi di cottura: 20 minuti
Difficoltà: semplice
Quantità: per  6-8 persone
Ingredienti
270 g  di Farina 0 Manitoba (Mulino Chiavazza)
30 g di cacao amaro
120 g di zucchero
1 ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
2 grosse uova
240 ml di latte intero
200 g di lievito madre
50 g di olio extravergine di oliva
un cucchiaino di essenza alla vaniglia /una bustina di vanillina/  una fialetta di aroma alla vaniglia

Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

  • Per preparare le frittelle americane al cacao con lievito madre incominciare con il mettere in una ciotola il lievito madre e scioglierlo bene con il latte tiepido, unire quindi lo zucchero e frullare con un frullino o mescolare con un cucchiaio di legno.
  • Addizionare l’aroma scelto tra essenza alla vaniglia oppure la bustina di vanillina o l’aroma alla vaniglia.
  • Aggiungere gli ingredienti secchi cioè la farina, il cacao ed il bicarbonato, tutti setacciati assieme e amalgamare versando, un po’ alla volta, le uova leggermente sbattute con l’olio,  fino ad ottenere un composto denso ma non duro.
  • Coprite la ciotola con pellicola da cucina e lasciare lievitare per circa 2- 3 ore (in inverno si dovrà far lievitare al caldo).

Il passaggio della lievitazione è facoltativo perchè, nella ricetta da cui ho preso spunto, non faceva lievitare il composto; io preferisco fare lievitare i composti con il lievito madre e così ho scelto di far lievitare il composto per alcune ore fino ad ottenere un impasto ricco di bolle e morbido. Non so come possano risultare le frittelle cotte senza lievitazione quindi, se volete, potete provare a farle senza lievitazione e farmi sapere come è stato il risultato.

  • Trascorso il tempo di lievitazione procedere alla cottura: far scaldare bene una padella antiaderente o, se l’avete, una crepiere o una padella per piadine. Se preferite potete sporcare leggermente la padella con del burro e procedere a cuocere le frittelle ma io le ho cotte senza burro per renderle più leggere. Versare un mestolino di composto partendo dal centro e poi allargandomi leggermente, con un movimento a spirale, cercando di mantenere la stessa grandezza per ogni frittella.
  • Lasciare cuocere per qualche minuto fino a che si cominceranno a vedere le tipiche bollicine quindi, con una spatolina di silicone, rigirare le frittelle. Procedere così per tutto il composto.
  • Potete gustare le Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre o, se preferite i pancakes al cacao, spolverati con zucchero a velo vanigliato che sciogliendosi formerà una gustosa patina dolce, oppure potete servire le frittelle accompagnate da un ciuffo di panna montata, o frutta sciroppata, o sciroppo d’acero o quello che più vi piace.

Frittelle Americane al Cacao con Lievito Madre

.. a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

 

Argomenti correlati che potrebbero interessare:

Pancakes ricetta base

Meringhe Bounty cocco e cioccolato

Macarons con ganache al cioccolato bianco e arancia

Frittelle all’arancia o Tortelli fritti di Carnevale

Frittole ripiene alla crema | ricetta dolci di carnevale

(Visited 69 times, 7 visits today)
Precedente Pasta Pomodoro Basilico e Mozzarella filante Successivo Panino Caprese pomodoro mozzarella e crudo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.