Crea sito

Cheesecake ai mirtilli

Oggi voglio condividere con voi la ricetta della cheesecake ai mirtilli, golosa e facile da preparare. In estate preparare dolci mi mette a dura prova e sono certa che anche voi la pensate come me! Quindi preferisco fare ricette che non prevedono l’uso del forno come il classico tiramisù, il gelato oppure la cheesecake senza cottura. Per la copertura della cheesecake ai mirtilli ho usato dei mirtilli congelati, quelli in busta, sono ottimi ma potete usare anche quelli freschi. La preparazione è facile infatti vi lascio anche la mia video ricetta per farvi vedere tutti i passaggi. Se ti è piaciuta metti un like👍e se ti fa piacere iscriviti al mio canale youtube🎦
Bene vi aspetto sulla mia pagina Facebook sul mio profilo Instagram e ti aspetto nel mio canale YouTube con i miei video per un saluto e un commento.

idolcidisusy Cheesecake ai mirtilli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base cheesecake ai mirtilli

  • 120 gbiscotti Digestive
  • 50 gburro

Ingredienti per la crema

  • 250 gformaggio fresco spalmabile (Philadelphia)
  • 250 gpanna fresca liquida
  • 80 gzucchero
  • 6 ggelatina in fogli

Ingredienti per la copertura

  • 200 gmirtilli
  • 2 cucchiaizucchero
  • 1 cucchiaiolimone (succo)

Strumenti

  • Tortiera a cerchio apribile da 20 cm di diametro

Preparazione

Prepariamo la cheesecake ai mirtilli

  1. Sciolgo il burro e lo aggiungo ai biscotti, amalgamo bene e lo verso nella tortiera con chiusura a cerniera. La metto per circa un’ora. Nel frattempo metto i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda.

    In una ciotola molto capiente amalgamo il formaggio, lo zucchero, la vaniglia e il limone.

    In seguito unisco 200 ml di panna ben fredda e monto il tutto con le fruste elettriche e tengo da parte. Scaldo la panna rimasta e aggiungo la gelatina ben strizzata, quando si sarà sciolta completamente l’aggiungo al composto montato rendendolo omogeneo. La crema per la cheesecake è pronta, ne metto da parte un pochina mi servirà per fare il secondo strato sottile.

    Tolgo la base cheesecake dal frigorifero, verso la crema bianca dentro la tortiera e la faccio addensare nel frigorifero per un’ora circa

Preparazione della copertura ai mirtilli

  1. Verso in un pentolino antiaderente i mirtilli ancora congelati con lo zucchero semolato e il succo di limone.

    Accendo il fornello a fuoco basso mescolo di tanto in tanto, fin quando diventa uno sciroppo.

    Con un mixer a immersione frullo tutto e con un colino filtro per eliminare eventuali semini.

    Con un cucchiaio prendo un po’ di sciroppo e lo aggiungo alla ciotola di crema rimasta dandole un colore rosato.

    Poi tolgo la teglia dal frigo e ci verso quest’ultima crema rosata creando uno strato sottile e ripeto lo stesso procedimento rimettendola in frigo. Trascorso il tempo in frigo verso sulla superficie della cheesecake lo sciroppo di copertura ormai freddo.

    Lascio in frigorifero ancora per tre ore e in ultimo decoro la cheesecake con dei mirtilli freschi. Ho preparato delle roselline in pasta di zucchero rosa per decorare la cheesecake ai mirtilli d’altronde è per il compleanno della mia mamma.

Conservazione della cheesecake ai mirtilli

La cheesecake ai mirtilli va conservata in frigo al massimo per tre giorni chiusa in un porta torta.

Se non ti piace la gelatina la puoi sostituire con l’agar agar un gelificante naturale.

/ 5
Grazie per aver votato!