Crea sito

Aebleskivers, i Pancakes Danesi. Piccole palline di bonta’

Dalla tradizione Danese, gli Aebleskivers hanno conquistato l’America a colazione, e non solo.

aebleskivers

Facili da fare, d’effetto, questi morsi di Pancakes sono l’ideale per un Brunch, oppure semplicemente una colazione veloce.  Gli Aebleskivers non sono  troppo dolci, si sposano benissimo con la marmellata, oppure con il caffe’.aebleskivers

Spolverateli semplicemente di zucchero a velo, i Pancakes Danesi faranno un figurone. E voi pure!

La Padella apposita per i Pancakes Danesi e’ unica nella forma. Come questa che trovate qui:

Padella Per Pancakes Danesi

L’impasto, simile a quello dei Pancakes Americani viene cotto in quelle fossette e girato aiutandosi con uno spiedino lungo di bamboo.

aebleskivers

Tutto molto semplice. Basta un po’ di pratica.

AEBLESKIVERS, Pancakes Danesi a pallina

Ingredienti per 18 pancakes

125 gr di farina

un pizzico di sale

1/2 cucchiaino di bicarbonato

2 cucchiai di zucchero vanigliato

scorza di mezza arancia, grattugiata finemente

50 gr di burro non salato. Fuso e raffreddato leggermente.

200 ml di latte intero

1 cucchiaio di Aceto di vino bianco

2 tuorli

1 albume

COME SI FANNO:

Per prima cosa, unite il latte ed il cucchiaio di aceto di vino bianco. Lasciate riposare a temperatura ambiente e vedrete che si formera’ il famoso LATTICELLO (oppure buttermilk) dopo circa mezz’ora in luogo caldo.

Ora procediamo con il resto. Unite la farina, il bicarbonato, la scorza di limone, e lo zucchero vanigliato.

Mischiate con una frusta per incorporare gli ingredienti tra di loro.

Montate l’albume a neve ferma con un pizzico di sale.

Aggiungete il latticello ed i tuorli al mix di farina. Unite il burro fuso ed infine incorporate gentilmente l’albume montato a neve.  Fate movimenti gentili dal basso verso l’alto evitando di battere sulla ciotola.

Scaldate la padella per Aebleskivers e quando sara’ bella calda, mettete un pezzettino di burro piccolissimo in ogni cavita’. Riempire per 3/4 di impasto. Cuocendosi si lievitera’ ed arrivera’ all’orlo.

aebleskivers

Aspettate circa 30 secondi finche’ vedrete delle bollicine sulla superficie. Ora con un colpo deciso verso il lato sinistro di ongni cavita’, infilzate i pancakes e ruotateli di 90 gradi.

aebleskiversRiempite di nuovo la cavita’ con impasto e dopo 30 secondi ripetere, ruotando di nuovo il pancakes.

Ogni gruppo di Aebleskivers impieghera’ quasi 10 minuti. La fiamma deve essere non troppo alta o si brucerebbero. Per servirli tutti insieme, potete tenerli in forno a temperatura bassa. Si manterranno caldi senza stracuocersi.

aebleskivers

Servite con zucchero a velo, marmellata, miele. Sono buonissimi anche da soli, pero’!

aebleskivers

Enjoy!!

Pubblicato da growingupitalian

Salve! Vivo tra due mondi, ma con i piedi per terra. E' un lusso poter scegliere il meglio di entrambi. La vita mi ha fatto questo regalo, e lo voglio condividere con Voi!! Sono nata negli anni 60 in Italia. Il mondo della televisione in Bianco e Nero, senza cibi GMO, senza smart phones. La mia infanzia e' stata costellata di persone incredibili e memorie indelebili della mia famiglia. Ora, 50 anni dopo e 10 mila km di distanza apparte, tutte queste memorie hanno contribuito ad arricchire la mia vita ..dopotutto, una ragazza puo' lasciare l'Italia, ma l'Italia non lasciam mai le sue ragazze!.Hello all. I live in between two worlds (USA and Italy) but I'm really grounded. I believe it's a luxury to be able to pick and choose the best of both. I've been given that gift and I'm sharing it with you. I was born in the 60's in Italy. Black and White pictures, no GMO, no tablets, no computers or cell phones. My childhood was starred by people and memories. It sure takes a village to raise a child...and a great family. I was blessed to have all of the above. Now, fast forward 50 years, 10,000 kilometers away. My life is richer than ever because of my upbringing. I have stories...lots of stories I will share with you. Afterall, A GIRL might leave Italy, but Italy NEVER leaves the girl!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.