Vellutata di fagioli borlotti e cicoria ripassata

Non complicate da preparare le vellutate sono sempre un’ottima soluzione per proporre un piatto delicato ma sostanzioso, che permette molte soluzioni e che può essere accompagnato da verdure di ogni tipo.

In questa ricetta vi propongo una vellutata fatta con i fagioli borlotti accompagnata da quella che è forse la verdura più utilizzata nelle nostre cucine osterie e ristoranti, la cicoria ripassata.

Una ricetta semplice ma come tutte le cose semplici è necessaria la giusta
attenzione ed amore nella preparazione.

Se volete essere sempre aggiornati su tutte le mie ricette potete seguirmi su FACEBOOK e INSTAGRAM

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfagioli borlotti in scatola ( (peso sgocciolato; corrispondono a 2 barattoli))
  • 1 mazzettocicoria
  • Mezzosedano
  • Mezzacarota
  • Mezzacipolla
  • 1peperoncino
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino

Preparazione

Iniziate la preparazione facendo un trito di sedano, carote e cipolla. Eliminate l’acqua dei fagioli in scatola e sciacquateli bene sotto l’acqua.
Versate un filo di olio in una casseruola e fate rosolare le verdure. Aggiungete i fagioli, sale e pepe; ricoprite di acqua e fate cuocere 15 minuti.

Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola di acqua e lavate per bene la cicoria; versatela nella pentola quando l’acqua bolle e fatela cuocere per 10 minuti.

Togliete dal fuoco i fagioli e con l’aiuto di un minipimer frullateli creando una crema; assaggiate e regolate di sale.

Questo è il MIXER/MINIPIMER che utilizzo per la preparazione delle mie ricette

Trascorso il tempo scolate la cicoria e fatela saltare in padella con un filo di olio extra vergine di oliva, sale fino e peperoncino.

Procedete all’impiattamento come in foto.
Questo articolo contiene link sponsorizzati IconA Amazon
/ 5
Grazie per aver votato!