Ossobuco con cipolle di Tropea

Con questa ricetta vi propongo un classico della cucina italiana che mi ha dato grande soddisfazione; vedrete che i vostri commensali vi chiederanno di ripreparare il prima possibile questo secondo piatto ricco di tradizione.

L’ossobuco ha origini antichissime, si trovano ricette risalenti al XVIII secolo; si narra di nobili famiglie milanesi così golose di questo tenerissimo taglio di carne di vitello tanto da convocare alle loro corti i migliori cuochi d’Italia.

L’ossobuco, spesso circa 4 cm, è caratterizzato dall’osso centrale al cui interno si trova il midollo e può essere cucinato in vari modi; in questa ricetta lo propongo abbinato a un altro classico prodotto delle nostre terre, la cipolla di Tropea.

Se volete essere sempre aggiornati su tutte le mie ricette potete seguirmi su FACEBOOK e INSTAGRAM

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2ossibuchi di vitello
  • 3cipolle di Tropea
  • q.b.brodo vegetale
  • 30 gburro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 30 gvino bianco
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • 40 gfarina 00
  • q.b.prezzemolo tritato

Preparazione

Tagliate le cipolle a listarelle e fatele saltare per 5 minuti in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva e metà burro. Aggiungete un pizzico di sale fino e pepe nero. Dopo 5 minuti aggiungete il vino bianco e fatelo asciugare. Aggiungete 2 mestoli di brodo vegetale e fate cuocere per 10 minuti.

Nel frattempo prendete gli ossibuchi e fate dei tagli laterali in modo tale che la carne non si arricci in cottura. Cospargete su ogni lato sale fino e pepe nero e infarinateli.

Togliete le cipolle e mettetele in una ciotola.

Nella stessa padella aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva e il restante burro. Inserite la carne e fate rosolare su entrambi i lati per 2 minuti. Aggiungete il vino bianco e fate asciugare. Aggiungete quindi il brodo vegetale, le cipolle e coprite con il coperchio e fate cuocere per 30 minuti. Dopo 30 minuti girate gli ossibuchi e fate cuocere per altri 30 minuti.

Servite gli ossibuchi cospargendo sopra del prezzemolo tritato.
/ 5
Grazie per aver votato!