Spaghetti quadrati al sugo di polpo

Spaghetti quadrati al sugo di polpo
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti spaghetti quadrati al sugo di polpo

1 kg polpo
400 g spaghetti
3 foglie alloro
5 grani di pepe nero
1 carota
2 spicchi aglio
1 peperoncino
700 g passata di pomodoro

Passaggi spaghetti quadrati al sugo di polpo

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua dove inserirete una carota ben lavata e pelata, 5 grani di pepe nero e 3 foglie di alloro.

Se avete acquistato il polpo già pulito in pescheria procedete con la preparazione lavandolo bene sotto l’acqua; afferrate il polpo dalla testa e quando l’acqua raggiunge il massimo del bollore immergete e togliete il polpo per 3 volte così da arricciare i tentacoli. Lasciate cuocere per 45 minuti senza toccarlo. Dopo 45 minuti con l’aiuto di uno stecchino controllate la cottura del polpo e se lo stecchino si infila velocemente nella parte più spessa del tentacolo potete spegnere il fuoco.

Una volta cotto fatelo raffreddare nella sua acqua. Dopodiché tagliatele i tentacoli e la testa a pezzetti piccoli.

In una padella inserite un filo di olio extra vergine di oliva, un peperoncino tritato, 2 spicchi di aglio e fate rosolare pochi minuti dopodiché aggiungete la passata di pomodoro e il sale fino. Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere a fiamma gentile per 10 minuti.

Dopo 10 minuti di cottura aggiungete il polpo e fate cuocere per altri 5 minuti. Assaggiate e aggiustate di sale quindi spegnete il fuoco.

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua per la cottura della pasta. Quando l’acqua raggiunge il bollore aggiungete gli spaghetti e il sale; scolate gli spaghetti a 3 minuti dalla fine della cottura e continuate la cottura degli spaghetti nella padella con il sugo di polpo aggiungendo poco per volta l’acqua di cottura della pasta. Fate cuocere, assaggiate e se la pasta è cotta spegnete il fuoco e servite aggiungendo il prezzemolo tritato.

Per tornare alla HOME clicca QUI

Per le ricette sui PRIMI PIATTI clicca QUI

Volete essere sempre aggiornati sulle mie ricette? Da oggi si può! Basta iscriversi al mio canale TELEGRAM

Potete seguirmi anche su 

FACEBOOK e INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!