Baccalà cotto a bassa temperatura con crema di patate e pomodorini confit

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpatate
  • Mezzolimone
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 500 gbaccalà dissalato
  • 10pomodorini ciliegino
  • trito di basilico, prezzemolo, timo, rosmarino
  • q.b.zucchero

Preparazione

Iniziate la preparazione dai pomodorini; lavateli e tagliateli a metà; disponeteli con la parte aperta verso l’alto su una teglia con carta da forno. Preparate un trito di timo, basilico, prezzemolo e rosmarino. Cospargete i pomodorini con questo trito; spolverizzate i pomodorini con lo zucchero, il sale e il pepe nero. Infine l’olio extra vergine di oliva a filo.
Fate cuocere i pomodorini a forno statico per 1 ora e mezza a 100 gradi.

Preparazione baccalà
Dividete il baccalà in 4 porzioni; spennellatelo con olio extra vergine d’oliva e cospargete sopra un pizzico di sale fino e il trito che avete utilizzato per i pomodorini confit.
Inserite il baccalà nelle buste per la cottura a bassa temperatura; per metterlo sotto vuoto io utilizzo questa macchina sotto vuoto

Per la cottura sottovuoto utilizzo questo roner

Impostare la temperatura a 54 gradi e fate cuocere per 35 minuti

Preparazione crema di patate
Pelate le patate e tagliatele a fette con uno spessore di 1 cm; immergete le patate solo quando l’acqua inizia a bollire e cuocetele per 10 minuti. Prima di scolarle controllate con la forchetta che siano cotte. Scolate le patate e frullatele con un minipimer unite mezzo succo di limone e 3 cucchiai di olio. Salate e pepate secondo il vostro gusto. 

Impiattamento: mettete per base la crema di patate, sopra il baccalà e intorno i pomodorini confit.

Questo articolo contiene link sponsorizzati IconA Amazon

5,0 / 5
Grazie per aver votato!