Olive all’ascolana

le olive all’ascolana sono delle deliziose olive ripiene di carne, impanate e fritte, tipiche delle Marche e della parte alta dell’Abruzzo. Per farle si usa una varietà di oliva coltivata in queste zone, la tenera ascolana. Ottime come antipasto o per un aperitivo.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

x 50 olive
  • 50olive
  • 200 gCarne magra di vitello
  • 100 gcarne di suino
  • 50 gCarne di pollo
  • 1/3carota
  • 1/2cipolla (Di media grandezza)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata
  • 7uova
  • 50 gfarina
  • 250 gpangrattato
  • 1 lolio di arachide (Per friggere)
  • 1/2 costasedano
  • 2 cucchiaiParmigiano grattugiato

Preparazione

  1. tagliate la carne a pezzi piccoli, e fate un battuto con carota , cipolla, sedano e aglio

  2. mettete in una padella 3 cucchiai di olio extravergine e le verdure, fate rosolare ed aggiungete la carne, sfumate con il vino, coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per 30/40 minuti.

  3. Frullate la carne cotta ed aggiungete 2 uova, una grattugiata di noce moscata, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale. Amalgamate bene.

  4. con un coltello, girando delicatamente intorno al nocciolo a spirale, denocciolate le olive

  5. rienpite ogni oliva con una pallina di carne chiudetela bene, ridandole forma

  6. Mettete le restanti 5 uova in una ciotola con un pizzico di sale e sbatteteli. Preparate un piatto con la farina ed uno con il pangrattato

  7. impanate le olive passandole prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed in fine nel pangrattato. Passate di nuovo nell’uovo e di nuovo nel pangrattato, facendo una doppia panatura

  8. friggete in abbondante olio di arachidi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!